Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti

Indietro

Curare la febbre fa male

Influenza
Influenza - Mondokids.it da shutterstock






vota


Il titolo di questo post è una provocazione, un modo per attirare l’attenzione sull’assillo di curare la febbre appena si presenta. Spesso si considera l’ipertermia un pericolo per gli organi interni, specie per il cervello, e si assumono medicinali anche al di sotto dei 40° nella speranza di ristabilire la normale temperatura corporea. In realtà, si parte da un presupposto sbagliato.

 

Se curare la febbre sia giusto o sbagliato è un tema che la comunità medica dibatte da anni, anzi da secoli: già Ippocrate consigliava di ingerire gli estratti di corteccia di salice contro la febbre e, pensate un po’, questa pianta contiene acido salicilico, cioè aspirina. Inoltre, secondo l’omeopatia la febbre deve fare il suo corso e non bisogna sopprimerla perché è preziosa per la salute del corpo.

 

E allora cosa c’è di nuovo nel dire che curare la febbre fa male? C’è che adesso lo dice anche la scienza. David Earn, un matematico della McMaster University di Hamilton in Canada, è l’autore di uno studio che prova come, ogni anno, la repressione della febbre causa almeno 700 decessi negli Stati Uniti. Earn dice anche che curare la febbre con ibuprofene e altri farmaci è rischioso a tal punto che è meglio stare a casa per non mettere in pericolo anche le altre persone.

 

David Earn e altri scienziati hanno espresso un concetto se vogliamo estremo alimentando così il dibattito sulla febbre e la necessità di curarla o meno. Oltre agli scienziati che concordano con Earn e il suo studio, ce ne sono altri più cauti nel dichiarare che curare la febbre fa male: gli studiosi possiedo infatti pochi dati clinici e la querelle, a quanto pare, è destinata a durare ancora per anni.

 

Per approfondire l’argomento e conoscere i dettagli sulla febbre e la sua cura, leggi l’articolo sul n.1036 di Internazionale alla rubrica Scienza. L’articolo si intitola “In caso di influenza”.


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 25/01/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.