Indietro

Informati su un esame, un trattamento, una prestazione sanitaria

Visita Gastroenterologica


La visita gastroenterologica viene prescritta dal medico curante per esaminare l'origine di eventuali disturbi dell'apparato digerente e individuare le caratteristiche delle malattie di stomaco, fegato e intestino. 


Il gastroenterologo è lo specialista che effettua la visita gastroenterologica e comincia con un'approfondita anamnesi per delineare il quadro clinico del paziente in merito a possibili malattie familiari, ereditarie, passate o presenti, e a eventuali terapie farmacologiche in atto. 
Acquisite queste informazioni, il gastroenterologo fa accomodare l'assistito sul lettino medico e procede con una palpazione accurata della zona addominale che interessa stomaco, fegato, intestino, cistifellea e vie biliari. Se vengono riscontrati problemi specifici o se lo ritiene necessario, lo specialista può richiedere altri esami clinici di approfondimento come la gastroscopia, la colonscopia e l'ecografia delle anse intestinali utile per individuare o monitorare malattie infiammatorie intestinali di tipo cronico come il Morbo di Crohn, la rettocolite ulcerosa e la diverticolosi.  
Alla prima, segue la successiva visita gastroenterologica necessaria per verificare la diagnosi, controllare gli accertamenti diagnostici effettuati o per valutare l'efficacia della terapia farmacologica seguita.





Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

Il reflusso gastroesofageo dipende dalla cattiva alimentazione

Il principale sintomo è una fastidiosa sensazione di bruciore nella parte medio-inferiore dello sterno al momento della deglutizione del cibo o subito dopo i pasti. È...

Sintomi otorinolaringoiatrici e reflusso gastro esofageo

Nella pratica  clinica dell'otorinolaringoiatra è sempre più frequente l'osservazione di pazienti che soffrono di esofagite e reflusso gastro-esofageo e che presentano...

Otorinolaringoiatria e reflusso gastro esofageo: diagnosi e terapia

La diagnosi La diagnosi delle malattie da reflusso deve essere assolutamente pluridisciplinare a causa della molteplicità degli organi coinvolti mediante l’integrazione...

Sintomi otorinolaringoiatrici e reflusso gastro esofageo

Nella pratica  clinica dell'otorinolaringoiatra è sempre più frequente l'osservazione di pazienti che soffrono di esofagite e reflusso gastro-esofageo e che presentano...




ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 11/12/2016