Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Econazolo aesc.

Crema e Soluzione cutanea: Micosi cutanee causate da dermatofiti, lieviti e muffe, anche accompagnate da infezioni sostenute da batteri gram positivi. Ovuli – Crema vaginale: Micosi vulvovaginali (trichophiton mentagrophytes, epidermophyton, malassetia furfur, candida albicans, nocardia minutissima).

  • disponibile in: Ovuli
  • prodotto da: Aesculapius Farmaceutici Srl
  • principio attivo: Econazolo Nitrato


Come si assume Econazolo aesc.

Crema e Soluzione cutanea:

una applicazione mattina e sera nelle zone cutanee infette con leggero massaggio.

Crema vaginale:

un applicatore riempito di crema ogni sera per due settimane.

Ovuli vaginali:

un ovulo la sera per due settimane.

Nel caso degli spazi intertriginosi allo stato umido (spazi interdigitali del piede, pieghe dei glutei) è consigliabile detergere con garze o bende prima dell’applicazione di ECOMESOL.



Controindicazioni di Econazolo aesc.

Ipersensibilità individuale accertata al farmaco.



Avvertenze

TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA E DALLA VISTA DEI BAMBINI




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 21/07/2017