Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Ifenec

Infezioni vulvo vaginali micotiche anche se complicate da sovrainfezioni da germi gram-positivi.

  • disponibile in: Applicatore vaginale,Ovuli,Polvere,Soluzione,Tubetto
  • prodotto da: Italfarmaco Spa
  • principio attivo: Econazolo Nitrato


Come si assume Ifenec

Crema vaginale e ovuli da 50 mg:

Introdurre in vagina alla sera prima di coricarsi, un ovulo oppure l'intera quantità di crema vaginale contenuta nell'applicatore riempito (circa 5 g di crema).

Il trattamento deve essere protratto per almeno 15 giorni.

Ovuli da 150 mg:

Introdurre in vagina alla sera prima di coricarsi, un ovulo per 3 sere consecutive.

In caso di recidiva o nel caso che dopo una settimana di trattamento l'esame colturale di controllo risulti positivo, andrà ripetuto un secondo ciclo di terapia.

Ovuli a rilascio prolungato da 150 mg:

La terapia prevede il trattamento di 1 giorno e consiste nell'introdurre profondamente in vagina, preferibilmente in posizione supina, un ovulo alla mattina e uno alla sera.

Tale posologia si può attuare in quanto gli ovuli depot contengono eccipienti particolari che permettono, dopo la liquefazione dell'ovulo, una distribuzione uniforme nella vagina, dove si forma con il costituirsi di uno strato gelatinoso, un deposito di econazolo. In tal modo viene garantita un'azione antimicotica che si prolunga per più giorni.

Soluzione cutanea per genitali esterni:

Questa forma farmaceutica è un idoneo complemento alla terapia con ovuli o crema vaginale.

Detergere i genitali esterni con 10 cc (1 dose) di soluzione cutanea disciolti in acqua calda.

Il trattamento può essere effettuato una o due volte al giorno.

Si consiglia il contemporaneo trattamento del partner con la crema vaginale o con la soluzione cutanea.

La crema si applica, dopo accurata detersione, una volta al giorno per 15 giorni consecutivi.

La soluzione si usa disciolta in acqua calda. Non risciacquare.



Controindicazioni di Ifenec

Ipersensibilità individuale già accertata verso i componenti.



Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 21/10/2017