Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Zetalax clisma fosfato

Stitichezza. Il prodotto è indicato anche prima di esami radiologici o rettoscopici.

  • disponibile in: Clisma
  • prodotto da: Zeta Farmaceutici Spa
  • principio attivo: Sodio Fosfato Monobasico Monoidrato, sodio Fosfato Bibasico Eptaidrato


Come si assume Zetalax clisma fosfato

Adulti e ragazzi:

L'intera dose contenuta nel flacone (133 ml). Nei casi ostinati e per particolari necessità clinico-diagnostiche: due flaconi instillati consecutivamente.

Prima di esami radiologici o rettoscopici: 1 clistere la sera precedente ed un altro al mattino del giorno dell'esame.

Bambini sopra i due anni: mezzo flacone o secondo il parere del Medico.

NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE



Controindicazioni di Zetalax clisma fosfato

Ipersensibilità individuale accertata verso uno dei componenti.



Avvertenze

Il clisma va praticato solo quando è necessario o quando consigliato dal Medico.

L'uso continuativo dei lassativi può provocare assuefazione o danno di diverso tipo. Non usare lassativi se sono presenti dolori addominali, nausea e vomito.

Se la costipazione è ostinata, consultare il Medico. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il Medico.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 17/01/2017