Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Rozex

Rozex 0,75% emulsione cutanea è indicato nel trattamento topico della rosacea nelle sue manifestazioni eritematose e papulo-pustolose.

  • disponibile in: Tubetto
  • prodotto da: Galderma Italia Spa
  • principio attivo: Metronidazolo


Come si assume Rozex

Applicare due volte al giorno un sottile strato di emulsione cutanea sull'area interessata, opportunamente detersa con un detergente delicato, frizionando leggermente.

Il periodo medio di trattamento va dai tre ai quattro mesi. Il trattamento può essere prolungato secondo parere medico. In alcuni studi clinici la terapia con metronidazolo topico per la rosacea è stata continuata per due anni.



Controindicazioni di Rozex

La preparazione è controindicata in pazienti con ipersensibilità verso i componenti del prodotto o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.



Avvertenze

Evitare il contatto con gli occhi e le mucose.

Qualora dovesse manifestarsi una reazione dovuta ad irritazione locale, si consiglia di ridurre il numero delle applicazioni giornaliere del farmaco o di sospenderne la somministrazione secondo il parere del medico.

Il metronidazolo è un composto nitroimidazolico e va quindi impiegato con prudenza nei pazienti con discrasia ematica.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 23/09/2017