Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
marco1997
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Salve, ho un problema di cui parlare con voi che mi preoccupa da diversi mesi. Praticamente un giorno, nel mese di ottobre o novembre, mi sveglio e noto in prima mattinata dei piccoli fastidi all'ano, ovvero una fuoriuscita di qualcosa (tipo liquido) e pulsazioni frequenti (sempre in quella zona). Successivamente mi accorgo che perdevo una sostanza biancastra dall'ano, come del pus, con cattivissimo odore simile all'odore di pesce. Credevo fosse una cosa casuale, causata da qualche alimento digerito male. Invece, arrivati a maggio, avviene quotidianamente causando un bruttissimo odore nella zona del sedere, nonostante io mi lavi costantemente le parti intime. A distanza di qualche settimana dall'accaduto precedente, inizio ad avere una frequente alternanza di stitichezza e diarrea, con il solito odore di pesce che non va mai via. In aggiunta a questo, soffro di giornate di mancanza di appetito totale e giornate di fame costante; inoltre gonfiore addominale, che si presenta casualmente diverse volte al mese, con crampi fortunatamente non dolorosi (e quindi sopportabili). La parte più brutta, però, è la seguente: ultimamente sto notando piccoli chicchi di "riso" nelle feci, ed ho proprio paura siano uova diossiuri o vermi solitari, in quanto i sintomi scritti online sono teoricamente gli stessi! Purtroppo non riesco ad individuarli bene (si nascondono perfettamente nelle feci) e non riesco a vedere se vi sono, appunto, vermi.. forse ho intravisto dei vermi ma non erano bianchi, bensì trasparenti/mimetizzati con le feci. Sono disperato, ho paura di avere un problema serio, ed ho solo 23 anni. Mi sta causando diversi problemi, specialmente di lucidità mentale, in quanto sono "stanco" o debole la maggior parte del tempo. Spero possiate assistermi in qualche modo e vi ringrazio in anticipo.
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Colonscopia virtuale

La colonscopia virtuale indaga le pareti interne del colon attraverso le immagini di tomografia computerizzata in 3D: il medico vede il colon come se fosse un'animazione grafica in 3D. Questo esame ev...

Ecografia per reflusso gastroesofageo

Il cardias è una valvola posta tra esofago e stomaco, e agisce come una sorta di tappo che serve a non far risalire i succhi gastrici dallo stomaco verso l’esofago e da qui fino alla gola, quando ciò ...

Colonscopia in sedazione profonda

La colonscopia, o rettosigmoidocolonscopia, è un esame diagnostico che permette l'osservazione totale e diretta delle pareti interne del colon. La colonscopia è un esame efficace per evidenziare la pr...

Visita Epatologica

La visita epatologica è eseguita da uno specialista in gastroenterologia esperto nella valutazione dello stato di salute di fegato, cistifellea e vie biliari.Al pari delle altre visite mediche, quella...







NOTIZIE PER LA SALUTE

CELIACHIA CELIACHIA

La celiachia è una malattia infiammatoria cronica che interessa l’intestino tenue o pic...

Trapianto dell'intestino tenue, intervento raro

Il trapianto dell’intestino tenue si effettua su pazienti che hanno gravi disturbi in questo s...

Come combattere la stitichezza Come combattere la stitichezza

La stitichezza o stipsi è un problema molto diffuso che consiste nel mancato svuotamento delle feci ...

Visita Gastroenterologica

La visita gastroenterologica viene prescritta dal medico curante per esaminare l'origine di eventual...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.