Dr Salvatore Ripa


Tratta complesse e diffuse disfunzioni

Endocrinologia e diabetologia a Roma (ROMA)

Menu
Laurea:
26/11/1983 - Medicina e chirurgia (Perugia)
Iscrizione all'albo:
23/02/1994 - Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di Roma (Ordine di Roma) n.45568
Specializzazione:
30/10/1990 - Endocrinologia
Abilitazione
1984/1 - Medicina e Chirurgia (Perugia)
P. Iva: 09632700580
Ultima modifica: 27/06/2014
Attività: Endocrinologia

Info studio

L’Endocrinologo Ripa di Roma si occupa di Medicina interna e in particolare di Endocrinologia.

Gli interventi terapeutici. Grazie a una lunga ed approfondita esperienza, nello Studio dell’Endocrinologo Ripa di Roma vengono trattate complesse e diffuse disfunzioni come l’obesità, lo stress ossidativo e un’ampia gamma di problemi legati alla Medicina Estetica tra cui la prevenzione e la cura dei processi di invecchiamento. Le risposte appropriate e positive sono il frutto di una sintesi efficace tra la Medicina tradizionale e quella Biologica, avvalendosi in particolare dell'Omotossicologia, ma anche di altre pratiche come l’Omeopatia, l’Elettroagopuntura di Voll, la Floriterapia di Bach, la Fitoterapia classica, la Cromoterapia e la Medicina Quantica. Questa integrazione tra le varie discipline poggia su solide basi scientifiche e sulla constatazione quotidiana della sua efficacia terapeutica.

La diagnosi funzionale. La procedura preliminare applicata dall’ Endocrinologo Ripa di Roma è la diagnosi funzionale condotta da un laboratorio specializzato per verificare l’efficienza dei vari organi e apparati utilizzando una serie di apparecchi di ultima generazione studiati e approvati da alcune tra le maggiori università europee. È possibile scegliere, in relazione alla situazione clinica del paziente, quale apparecchiatura utilizzare per evidenziare le cause dei sintomi enunciati ed eseguire un check-up davvero affidabile e privo di invasività. Una misurazione importante è quella energetica differenziata dei vari organi e tessuti valutando anche gli effetti delle terapie prescritte. Un’altra analisi è quella che legge la composizione corporea raccomandata anche dall’Istituto Superiore di Sanità per la diagnosi precoce del sovrappeso e dell’obesità.

Omotossicologia e malattie endocrine. L'omotossicologia è una valida alternativa alla terapia allopatica quando questa non è strettamente necessaria. L'intervento omotossicologico stimola la residua funzionalità ghiandolare, tenendo conto che essa persiste molto a lungo anche dopo l'apparente cessazione dell'attività della struttura. L'omotossicologia applicata dal Dott. Salvatore Ripa permette di influenzare direttamente ben 11 strutture ghiandolari. Per 5 ghiandole endocrine è poi possibile un'azione sia di stimolo che di soppressione, usando in maniera differenziata le alte o le basse diluizioni. Con l'omotossicologia è possibile curare le malattie della tiroide altre patologie delle ghiandole endocrine come il diabete o stati particolari come la menopausa. Questo approccio terapeutico non impedisce tuttavia l’integrazione con i farmaci tradizionali.

Avvertenza agli utenti

Le informazioni contenute nello spazio che precede sono a carattere pubblicitario, e sono fornite e aggiornate autonomamente dall'iscritto che resta garante della veridicità e attendibilità scientifica; pertanto hanno un'utilità informativa e orientativa e non il carattere della prescrizione di trattamenti o sostituiscono una visita specialistica diretta con il proprio medico.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 16/12/2017