Neurologo Salerno: Cerca un Neurologo esperto a Salerno

In cerca di uno specialista in neurologia a Salerno per difendersi dalle principali patologie neurodegenerative? Cercare un neurologo in Campania ora è più semplice grazie ad ABCsalute: trova online i migliori neurologi a Salerno e provincia consultando il ricco database presente sulla pagina. 


Per trovare online il neurologo a Salerno a te più vicino, non devi fare altro che accedere alle schede personali degli specialisti. Identico discorso se sei in cerca di un neurologo infantile a Salerno, medico specializzato in patologie neurologiche dell'età evolutiva e della diagnostica dei disturbi e dei ritardi dello sviluppo nella prima infanzia (disturbi comunicativi e relazionali, ritardi psicomotori, disturbi pervasivi dello sviluppo, disturbi linguistici, disturbi complessi). 


Differenze fra una visita neurologica classica e una visita neurologica infantile. 

Nel corso di una visita specialistica sostenuta da un paziente adulto, egli viene sottoposto a dei test specifici, al fine di dare al medico neurologo e alla sua équipe la possibilità di raccogliere preziose informazioni circa la sua storia clinica (personale e familiare) e il suo stile di vita (abuso di alcolici e tabacco, dieta giornaliera, eventuali disturbi di salute, patologie a carico dei familiari associabili alle problematiche in esame, utilizzo di droghe, eventuali terapie farmacologiche intrattenute, livello di attività fisica o sedentarietà. 


Terminata la fase di test, lo specialista in neurologia effettua un accurato esame neurologico analizzando i nervi cranici, lo stato mentale, il sistema motorio.


Nel corso della visita neurologica infantile, invece, il medico specializzato in neurologia infantile, sotto la supervisione dei genitori, provvede a inquadrare le problematiche del bambino. Lo specialista raccoglie i dati anagrafici e ricostruisce la storia del piccolo, le fasi del suo sviluppo motorio, cognitivo, linguistico, relazionale, rapportando questi elementi al suo percorso scolastico, valutando i disturbi pregressi. Il medico neurologo infantile provvede inoltre a osservare le modalità d’interazione del fanciullo. A seconda dell’età di quest’ultimo, gli vengono proposte delle prove strutturate, il cui grado di difficoltà varia in funzione dell’età del bambino e della disponibilità mostrata dal piccolo. Conclusa la visita, i genitori vengono informati degli eventuali accertamenti medici da compiere.

1 Specialisti online

Filtra
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 29/09/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.