Dr Mario Mazza


Per ritrovare l'efficienza delle articolazioni

Ortopedia e traumatologia a Milano (MI)

Menu
Laurea:
Medicina e Chirurgia (1971)
Iscrizione all'albo:
18/04/1972 - Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di MILANO n° 14166 (Provincia di Milano)
Specializzazione:
Ortopedia e Traumatologia (1975)
Abilitazione
Medicina e Chirurgia (1972)
P. Iva: 02864260159
Ultima modifica: 27/03/2013
Attività: Chirurgia Protesica dell' anca, Chirurgia Protesica del ginocchio, Chirurgia Vertebrale, Chirurgia Traumatologica

Info studio

L'Ortopedico Dott. Mario Mazza di Milano è primario della IV Divisione dell'Istituto Ortopedico G. Pini di Milano.

L'Ortopedico Dott. Mazza di Milano è impegnato, ai massimi livelli della professionalità, nella chirurgia protesica dell'anca, del ginocchio e nella chirurgia vertebrale e traumatologica.

L'Ortopedico Dott. Mazza di Milano tratta l'artrosi dell'anca che colpisce soprattutto le donne e normalmente compare dopo i 60 anni. Il paziente lamenta un dolore all'inguine che progressivamente gli impedisce di camminare.

L'Ortopedico Dott. Mazza di Milano suggerisce la soluzione chirurgica quando il dolore non può essere eliminato con i farmaci. Con le tecniche attuali e i materiali come il titanio il risultato, in termini di durata, di una protesi all'anca è anche di 25-35 anni.

Nella protesizzazione dell'anca nel paziente giovane col miglioramento della tecnica operatoria, dei materiali protesici, del sistema di ancoraggio della protesi all'osso, i risultati sono eccellenti anche dal punto di vista estetico.

L'Ortopedico Dott. Mauro Mazza di Milano affronta anche le lombalgie causate dalle discopatie (degenerazioni del disco vertebrale) o dalle spondilolisi (difetto, congenito o conseguente a un trauma, di mancata saldatura tra le due parti di una vertebra).

La moderna chirurgia vertebrale consente di scegliere tra molteplici soluzioni: per le discopatie si ricorre all'introduzione, al posto del disco leso, di piccoli cilindri o gabbiette in titanio; nel caso della spondilolisi la mancata saldatura è risolta con l'inserimento di viti che stabilizzino le due parti della vertebra.

Tutte queste metodiche chirurgiche praticate dal Dott. Mario Mazza non presentano rischi d'importanti complicanze neurologiche.

Per quando concerne l'artrosi del ginocchio nei casi non gravi si può intervenire correggendo la curvatura della gamba, nei casi più complessi si applica una protesi. Questa può essere una miniprotesi (quando l'artrosi ha colpito solo una parte del ginocchio) o nei casi gravi di una protesi a cerniera in cui le due componenti sono unite da un giunto.

Tutti gli interventi chirurgici del Dott. Mario Mazza sono assistiti da navigatore per avere il massimo della precisione.

Avvertenza agli utenti

Le informazioni contenute nello spazio che precede sono a carattere pubblicitario, e sono fornite e aggiornate autonomamente dall'iscritto che resta garante della veridicità e attendibilità scientifica; pertanto hanno un'utilità informativa e orientativa e non il carattere della prescrizione di trattamenti o sostituiscono una visita specialistica diretta con il proprio medico.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 09/12/2016