Dott. Roberto De Pas


Anche psicoterapeuta

Psicologia e psicoterapia a Milano (MI)

Menu
Laurea:
Linguistica e filologia - Università Statale di Milano
Iscrizione all'albo:
Albo degli Psicologi e Psicoterapeuti della Lombardia N. 2310
Specializzazione:
Magistero dell’Università di Torino
Psicoanalisi (analisi personale)
Scuola Quadriennale "Amisi" di Psicoterapia Ipnotica
Abilitazione
Albo degli Psicologi e Psicoterapeuti della Lombardia N. 2310
P. Iva: 02808480152
Ultima modifica: 03/03/2014
Attività: Psicologia e psicoterapia, cura della balbuzie

Info studio

Lo Psicologo De Pas di Milano svolge l’attività di psicoterapia nei confronti di chi soffre di stati depressivi e disagio oltre che di problematiche della coppia.

La psicologia del linguaggio. In questo settore lo Psicologo De Pas di Milano si occupa di terapia della balbuzie, rieducazione delle dislalie, rieducazione della dislessia, trattamento dell’afasia, problematiche dell’apprendimento scolastico.

La balbuzie. Lo Psicologo e psicoterapeuta De Pas di Milano è in particolare specializzato nei problemi creati dalla balbuzie, un disturbo funzionale temporaneo del linguaggio, che si manifesta con involontari blocchi, esitazioni, ripetizioni, che determinano una non-fluidità di suoni delle parole e delle frasi.

Gli aspetti della balbuzie. Questo disturbo riguarda l’uso “tecnico” del linguaggio in rapporto alla sua capacità espressiva e non al sistema ideativo che lo precede.
La balbuzie è temporanea in quanto non sempre si manifesta e spesso può essere totalmente assente dalla bocca del balbuziente.
Non si tratta tuttavia di una caratteristica soltanto positiva perché, agli occhi del balbuziente, aumenta l’inesplicabilità del fenomeno, l’inaffidabilità verso il proprio parlato; e l’imprevedibilità del risultato aumenta la sensazione di non avere potere sul proprio linguaggio.

L’eloquio del balbuziente. Questa disfunzione accelera una pronuncia dei suoni troppo marcata, una respirazione non sincronizzata e non modulata, rispetto ai tempi della fonazione.
I tempi tra il suono e l’espirazione non coincidono e paradossalmente la velocità del balbuziente ne rallenta la produzione linguistica.
Durante la frase, l’espirazione, che è il momento respiratorio della fonazione, può tramutarsi improvvisamente in inspirazione, che è, invece, il momento della pausa tra una frase e l’altra e cioè del silenzio “linguistico”.

Le origini psicologiche. La frase del balbuziente risulta, così, ad andamento irregolare; le parole non trovano il veicolo giusto nella respirazione, e l’intero discorso risente di un andamento generale pilotato dall’ansia di colui che parla.
Il Dott. Roberto De Pas ha individuato i motivi di questa “trasformazione” del linguaggio nella psicologia del soggetto e nella sua sfera emotiva; su queste basi attua la sua psicoterapia creando le condizioni per il riequilibrio del paziente anche attraverso supporti terapeutici quali la musica, la lettura, il teatro, la simulazione.

Avvertenza agli utenti

Le informazioni contenute nello spazio che precede sono a carattere pubblicitario, e sono fornite e aggiornate autonomamente dall'iscritto che resta garante della veridicità e attendibilità scientifica; pertanto hanno un'utilità informativa e orientativa e non il carattere della prescrizione di trattamenti o sostituiscono una visita specialistica diretta con il proprio medico.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 03/12/2016