Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Alimenti antifreddo per scaldarsi in inverno

Indietro

Alimenti antifreddo per scaldarsi in inverno

Zuppa invernale
Zuppa invernale - iStockphoto.com






vota


In vista dei giorni della Merla – dal 29 al 31 gennaio – ritenuti i più freddi dell’anno, prepariamoci a scaldare il nostro corpo portando a tavola gli alimenti antifreddo perfetti per l’inverno.

 

Quando le temperature si abbassano, il clima rigido mette l’organismo sotto stress per la necessità di creare calore e al tempo stesso non disperdere energie preziose per scaldarsi. Oltre a indossare maglioni pesanti, coprirsi con i plaid e tenere il riscaldamento acceso, per stare bene bisogna aumentare del 10% l’apporto calorico quotidiano. Ciò non significa mangiare qualsiasi cosa e per tutto il giorno, ma scegliere gli alimenti antifreddo capaci di dare un importante apporto calorico e un’adeguata quantità di proprietà nutritive: no un accumulo di grassi, ma una riserva sempre disponibile di vitamine e proteine.

 

Quali sono gli alimenti giusti per la dieta invernale?

La risposta più scontata è gli alimenti che riscaldano. Come in estate è bene preferire cibi freschi, così in inverno è necessario portare a tavola alimenti riscaldanti per dare ristoro e beneficio a tutto l’organismo.

Il primo passo per cominciare bene una giornata invernale è la colazione calda. Se è buona norma fare sempre colazione, a maggior ragione in inverno è doveroso scaldare l’organismo con una tazza di tè o latte caldo arricchito con miele e cereali integrali, quest’ultimi da consumare anche durante i pasti in zuppe e minestre o per accompagnare lo yogurt durante lo spuntino.

 

Tra i principali cibi antifreddo perfetti per l’inverno ci sono i legumi: ceci, lenticchie, fagioli e piselli, solo per citare i più comuni, sono fonte di ferro e fibre, entrambi elementi indispensabili per aiutare il corpo a smaltire le scorie e generare calore. Per saperne di più, nella sezione editoriale dedicata all’alimentazione, è possibile consultare gli articoli scritti dal Dietologo nutrizionista Dott. Simone Marata sulle proprietà nutritive dei legumi.

 

Le zuppe di verdure e cereali sono un must dell’inverno. La consistenza morbida e brodosa, a seconda della ricetta, favorisce la diffusione del calore corporeo e la creazione di energia così, in un solo gesto, nutriamo e scaldiamo l’organismo.

 

Con le basse temperature, spezie, aglio e cipolla non sono solo elementi che aggiungono sapore alle pietanze ma diventano allegati del corpo per contrastare lo stress del freddo. Tra le spezie, quelle antifreddo sono cardamomo, garofano, anice, zenzero, peperoncino, timo, cannella, ginepro. Si possono ingerire sotto forma di tisane o come condimento a zuppe e minestre. Oltre a scaldare, cipolla e aglio – meglio se consumato crudo – svolgono un’azione antibatterica contrastando le infezioni aggressive e resistenti ai farmaci.

 

Alimenti antifreddo sono anche le verdure di stagione, come spinaci, broccoli, ravanelli, cicoria, zucca, carote. Queste verdure sono tutte ricche di vitamina A e sali minerali che aiutano a contrastare gli squilibri dovuti al freddo. Kiwi e agrumi, specie limone e arancia, sono i frutti da scegliere perché contenenti vitamina C e antiossidanti.

 

In inverno si suda poco e si sente meno l’esigenza di bere, ma è necessario assicurare al corpo 1,5/2litri di acqua al giorno per garantire l’espulsione delle tossine e il buon funzionamento dei processi fisiologici. Si può assumere l’acqua anche in forma di tisana così da assicurarsi calore e relax.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Scienza dell' alimentazione



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 13/06/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.