Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Candida nell’uomo: rimedi naturali

Indietro

Candida nell’uomo: rimedi naturali

Candida nell'uomo
Candida nell'uomo - www.istockphoto.com






vota


Quando si parla di candida si tende ad associare il disturbo alla donna, in realtà la candida nell’uomo è un fenomeno altrettanto frequente.

 

La candida è un’infiammazione di origine micotica causata dal Candida albicans, un fungo presente nelle zone umide dell’organismo umano – bocca, tratto gastrointestinale, genitali – e normalmente innocuo grazie all’azione della flora batterica e alle difese del sistema immunitario. Quando questi due elementi sono alterati e funzionano male, il Candida albicans provoca un’infiammazione.

Accanto alle cause fisiologiche, possono esserci concause ambientali come stress, scarsa igiene intima, cattiva alimentazione e abbigliamento poco o affatto traspirante.

 

Sintomi della candida nell’uomo

La candida nell’uomo si presenta con gli stessi sintomi della candidosi femminile: irritazione, rossore, gonfiore del glande. Se non trattati, questi sintomi possono sfociare in balanite, un’irritazione molto intensa che coinvolge glande e prepuzio.

 

Altre volte, la candidosi maschile è asintomatica e ciò favorisce il proliferare indisturbato dell’infiammazione che può mettere a rischio anche la salute intima del partner attraverso rapporti sessuali non protetti.

Come accade per la donna, anche nell’uomo la candida è recidivante. È dunque necessario fare attenzione a tutte le anomalie che si notano sul pene e rivolgersi al proprio urologo di fiducia.

 

Rimedi naturali alla candida nell’uomo

Oltre ad applicare le terapie farmacologiche indicate dallo specialista, è possibile seguire alcuni consigli di buon senso e adottare dei rimedi naturali alla candida nell’uomo.

 

Curare l’igiene intima è la prima regola da seguire. I detergenti delicati proteggono il ph naturale della pelle e contrastano la proliferazione del Candida albicans.

 

Avere rapporti sessuali protetti per evitare di contagiare il partner e allungare i tempi di guarigione della coppia.

 

L’intimo di cotone lascia traspirare la pelle ed evita che la zona genitale diventi troppo umida, condizione ideale per la candida, e che si crea con l’uso dell’intimo sintetico. Inoltre, lo slip è da preferire al boxer.

 

Lo yogurt è un alimento ricco di fermenti lattici e ideale per ripristinare la flora batterica. Oltre a mangiarlo regolarmente per prevenire la candida, si può applicare lo yogurt bianco sul glande irritato quando è in atto l’infiammazione ripetendo l’applicazione ogni 2-3 ore e coprendo la zona con una garza sterile per evitare il contatto con il tessuto dell’intimo.

 

L’aglio è un altro alimento da aggiungere alla dieta perché, grazie alla sua azione antibatterica e antimicotica, lenisce i disturbi della candida nell’uomo e disinfetta l’organismo prevenendo la candidosi.

 

L’aloe vera in gel è un ulteriore toccasana per lenire gli effetti dell’infiammazione. Basta applicarne uno strato sulla zona infiammata per avvertire un immediato sollievo da dolore e bruciore.

 

Una crema a base di camomilla o calendula è un altro rimedio che dà sollievo dal bruciore e calma l’irritazione. Si può acquistare in farmacia oppure ricorrere a impacchi casalinghi.

 

I rimedi naturali per la candida nell’uomo non sostituiscono in alcun caso la visita andrologica e urologica necessaria per indagare a fondo la natura della candidosi e intervenire con terapie farmacologiche come da indicazione medica.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Andrologia
Forum Urologia



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 13/06/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.