Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Contraccettivo maschile: efficacia e controindicazioni

Indietro

Contraccettivo maschile: efficacia e controindicazioni

Contraccettivo maschile
Contraccettivo maschile - www.istockphoto.com






vota


Oltre al condom, al coito interrotto e alla vasectomia, a breve l’uomo potrebbe servirsi di un altro contraccettivo maschile più sicuro, efficace e reversibile. Si tratta di un’iniezione a cui si lavora dal 2014 circa e che crea una temporanea aspermia, cioè una concentrazione di spermatozoi per millilitro di liquido seminale insufficiente per la procreazione: al di sotto di 1 milione invece dei necessari 15 milioni.

 

Così, se da un lato l’infertilità maschile è una condizione vissuta in modo problematico e che rappresenta una delle cause del calo demografico in Occidente, dall’altro la ricerca scientifica offre un nuovo anticoncezionale per l’uomo alle coppie che scelgono di rimandare una gravidanza.

 

Risultati della sperimentazione e controindicazioni

Lo studio, coordinato da Philip Reyes Festin dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) di Ginevra, è giunto alla fase II della sperimentazione e ha dimostrato la sua efficacia prima nei test sugli animali e poi in quelli umani. 320 uomini di età compresa tra i 18 e i 45 anni, in buone condizioni di salute e in una relazione stabile da almeno un anno, hanno ricevuto un’iniezione di contraccettivo maschile per due volte ogni 8 settimane. L’esito della sperimentazione è positivo se si considera che nel corso dello studio durato 4 anni ci sono state solo 4 gravidanze.

 

Nonostante i risultati incoraggianti c’è ancora bisogno di altri studi e osservazioni per migliorare le proprietà del nuovo anticoncezionale, in modo particolare limitare gli effetti collaterali. Molti tra gli uomini che hanno provato l’iniezione per evitare una gravidanza indesiderata hanno lamentato dolori muscolari, depressione (3%), calo dell’umore (5%), acne, aumento della libido.

 

Sottolineiamo che il nuovo contraccettivo maschile è un polimero che, a differenza della vasectomia, blocca temporaneamente l’afflusso dello sperma dai testicoli ai dotti deferenti ed è reversibile: basta sospenderne l’uso per ritrovare la capacità riproduttiva entro un anno.


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Andrologia
Forum Urologia



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 24/07/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.