Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Ernia inguinale: cause, sintomi e cura

Indietro

Ernia inguinale: cause, sintomi e cura








vota


Si sente spesso qualcuno lamentarsi per un’ernia, ed è facile conoscere una persona che si sia ricoverata per curarne una. Ma cosa significa ernia? Per ernia si intende la fuoriuscita di un organo interno dalla sua cavità naturale. Nel caso di ernia inguinale, l’intestino tenue si insinua nella parte inferiore dei muscoli addominali fino a causare un doloroso rigonfiamento.

Ernia inguinale. Si tratta di una patologia molto diffusa soprattutto tra gli uomini: anatomicamente, il canale inguinale maschile è attraversato da nervi e vasi sanguigni diretti ai testicoli, quindi è molto più articolato rispetto al canale inguinale femminile che è rotondo e regolare.

Cause dell’ernia inguinale. Si possono riconoscere due principali cause all’ernia inguinale: indiretta o diretta. La causa indiretta si verifica quando già al momento della nascita il bambino presenta una conformazione tale da favorire lo sviluppo dell’ernia inguinale nel corso della crescita; si parla invece di ernia inguinale diretta quando il problema si presenta in seguito a sforzi prolungati, sollevamento di pesi eccessivi, lunghi periodi di stitichezza, ma anche a causa di uno starnuto troppo forte o di tosse eccessiva.

Sintomi. L’ernia inguinale si riconosce quasi a vista d’occhio, perché si nota un rigonfiamento all’altezza dell’inguine, e prima ancora di arrivare a questo stadio, chi soffre di ernia inguinale avverte un dolore e un fastidio che diventano sempre più intensi con il passare del tempo.

Prevenire l’ernia inguinale. Spesso, come abbiamo detto, la conformazione fisica predispone alla formazione dell’ernia inguinale, ma è vero anche che bisogna evitare atteggiamenti sbagliati che possono favorirla, e quindi:

– non sollevare pesi eccessivi;
– non sforzarsi troppo oltre le proprie possibilità;
– risolvere i problemi di stitichezza;
– andare dal medico ai primi sintomi di dolore all’inguine.

Cura. Quando una viscera esce dalla sua cavità naturale si può ricorrere ai farmaci solo per sedare il dolore ma non per risolvere il problema. L’unica cura per l’ernia inguinale è l’intervento chirurgico, che può avvenire con anestesia locale o in laparoscopia a seconda del caso e della gravità della situazione.

L’ernia inguinale è una patologia da non sottovalutare: la degenerazione di un’ernia comporta spesso la necrosi dell’organo coinvolto e di conseguenza un’aggravamento delle condizioni di salute del paziente.
__________________________________________
Chiedi un consulto ai medici di ABCsalute

Dr Luca Santoro
Prof. Dr Pasquale Nigro
LifeSynthesis Medical Care


1 commento

  1. Giacomo ha detto:

    Grazie per l’articolo molto esaustivo. Cosa ne pensa del cinto erniario? Il mio medico mi ha detto che non si usa più e mi ha consigliato di indossare un corsetto slip per contenere l’ernia. Mi vedo meglio e sono meno in imbarazzo anche se non so fino a che punto dia un risultato da un punto di vista medico.


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 09/12/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.