Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Giornata mondiale del tumore ovarico

Indietro

Giornata mondiale del tumore ovarico

Tumore ovarico
Tumore ovarico - iStockphoto.com






vota


Domenica 8 maggio 2016 sarà un giorno dedicato a due ricorrenze femminili: la festa della mamma e la Giornata mondiale del tumore ovarico. Una giornata in rosa che, oltre a festeggiare le mamme italiane, è un’ottima circostanza per riportare l’attenzione sul tumore ovarico, il più aggressivo tra i tumori ginecologici e il più sottovalutato dalle donne.

 

Acta – Associazione contro il tumore ovarico – è la prima onlus italiana nata per contrastare questo carcinoma femminile, il più violento perché causa la morte del 50% delle donne affette e di età compresa tra i 50 e i 69 anni: nel 2013 è stata la quinta causa di morte per tumore in Italia. Inoltre, a oggi non se ne conosce la causa precisa e non esistono strumenti di screening e metodi di prevenzione, solo esami diagnostici che evidenziano la neoplasia. Per questo è necessario eseguire una diagnosi precoce per agire tempestivamente sul tumore alle ovaie.

 

Domenica 8 maggio, presso le farmacie della Rete Farmacisti Preparatori, tutte le donne potranno ricevere brochure informative sul cancro alle ovaie e consigli diretti per riconoscere i sintomi della malattia. Un impegno, questo, difficile se si considera che nel primo stadio il tumore è asintomatico. Solo con il passare del tempo, e a uno stadio più avanzato della malattia, la donna comincia ad avvertire i primi sintomi. Si tratta di disturbi così comuni da rischiare di essere sottovalutati:

 

  • Gonfiore persistente dell’addome
  • Fitte addominali
  • Bisogno frequente di urinare
  • Sensazione di sazietà anche a stomaco vuoto
  • Perdite ematiche vaginali
  • Mutamenti nelle abitudini intestinali

 

Se questi fastidi persistono per più di 12-15 giorni al mese e oltre due o tre mesi consecutivi, è il caso di rivolgersi il prima possibile al proprio medico curante che indirizzerà la paziente verso il più vicino centro medico specializzato per la terapia del tumore ovarico.

 

Consulta il sito di Acta onlus per conoscere le iniziative promosse in Italia per la Giornata mondiale del tumore ovarico.


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 25/09/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.