Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Scoperta Cripto, la proteina che favorisce il tumore al colon-retto

Indietro

Scoperta Cripto, la proteina che favorisce il tumore al colon-retto

Ricerca: scoperta la proteina che favorisce la diffusione del tumore al colon-retto Ricerca: scoperta la proteina che favorisce la diffusione del tumore al colon-retto
Ricerca: scoperta la proteina che favorisce la diffusione del tumore al colon-retto - iStockphoto.com






vota


Gli studiosi dell’ISS hanno scoperto Cripto, una proteina capace di accelerare la formazione delle metastasi del tumore al colon-retto. Proseguono le ricerche per bloccarne l’azione.

 

I ricercatori italiani dell’Istituto Superiore della Sanità presieduto da Walter Ricciardi hanno scoperto che sulla superficie delle cellule staminali del tumore al colon-retto c’è una proteina presente anche nelle cellule staminali embrionali: si chiama Cripto e favorisce lo sviluppo del tumore al colon-retto oltre alla formazione di metastasi.

 

Gli studiosi hanno attivato gli “interruttori molecolari” per bloccare le funzioni di Cripto e inibire, di fatto, l’aumento e la proliferazione del tumore al colon-retto.

 

L’esito della ricerca si è raggiunto anche grazie alla collaborazione con un’equipe di colleghi del Cnr di Napoli, dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena e del National Cancer Institute statunitense, e lo studio pubblicato su Cell Death and Differentiation rappresenta una concreta speranza di guarigione per i pazienti con tumore al colon-retto.

 

Il cancro al colon-retto è in costante aumento specie al Sud Italia, complice l’abitudine sempre più diffusa di abbandonare la dieta mediterranea che svolge un’azione protettiva verso il tumore al colon-retto e altre gravi malattie.

 

Le cellule staminali del tumore al colon-retto sono state scoperte dall’ISS nel 2007, e da allora sono oggetto di studio da parte dei laboratori di ricerca di tutto il mondo: capire come funzionano e conoscere la proteina Cripto permetterà agli studiosi di elaborare farmaci e terapie efficaci per la cura del tumore al colon-retto.

 


1 commento

  1. VALLY ha detto:

    Salve, possibile che di fronte ad una poliposi al colon in un copro di adolescente l’unico unico rimedio è la colectomia totale?
    Sarebbe possibile, avendone a disposizione, utilizzare cellule staminali del cordone ombelicale per ovviare l’intervento?
    Grazie


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 12/05/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.