Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
140sm
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Buona sera, sono un uomo di 36 anni e da circa due anni, eseguendo normali controlli del sangue, ho dei valori del calcio totale sempre al di sopra della norma. L'ultimo valore è risultato di 2,65mmol/L (2,10-2,55), il più alto fino ad oggi misurato. Il PTH è stato sempre nella norma, l'ultimo è 14,4 ng/L (4,6-26,8). Ho eseguito inoltre esami tiroide ft3, ft4, tsh, negativi.
Ecografia del collo negativa.
Scintigrafia delle paratiroidi eseguita su indicazione del medico curante: piccoli ma intensi segnali anomali di accumuli di radiofarmaco in corrispondenza della porzione centrale di entrambi i lobi tiroidei, reperti di possibile pertinenza paratiroidea (iperplasia o adenoma di ambedue le paratiroidi superiori?), non anomali accumuli di indicatore in sede mediastinica e toracica, si rileva un quadro di modesto struma.
Successivamente ho sottoposto tutti gli esami ad un endocrinologo che mi ha fatto ripetere gli esami del calcio in un altro laboratorio (Città della salute Molinette TO) dove l'esame del calcio pur essendo di 2,56mmol/L rientrava nel valore massimo del laboratorio di Torino di 2,60mmol/L, pertanto secondo lui non c'era bisogno di altri accertamenti anche perchè il PTH era nella norma e la scintigrafia non era indicativa di patologie.
Se può essere utile ho eseguito anche calcio e fosforo urinario diuresi 24h, marcatore di malattia PSA, emocromo ed elettroforesi delle proteine, glucosio, creatinina, AST, AST, gGT, desossipiridolini urinari, citometria e conteggio differenziale dei leucociti, tutto nella norma.
Tuttavia il marcatore di rimodellamento osseo s-beta cross-laps è di 731 pg/ml valore corrispondente al valore uomini oltre i 70 anni.
Infine da un anno soffro di lombalgia, per la quale radiografie, risonanza magnetica e tac hanno evidenziato due protusioni lombari ma nessuna evidente patologia ossea.
Alla luce di quanto sopraesposto si chiede se è consigliabile rivogersi ad un altro endocrinologo per approfondire ulteriormente e se questo valore di calcio deve preoccuparmi per altre gravi patologie.
Ringrazio per l'attenzione che mi verrà concessa.
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 216
Carissimo,
Il fatto che il paratormone sia nella norma e la calciuria sia normale indica l'assenza di una alterazione delle paratiroidi.
In relazione all'aumento del cross laps consiglio di eseguire anche il calcio libero, la osteocalcina, la calcitonina, una densitometria vertebrale e femorale.
Consiglio inoltre un controllo emocromo completo con formula leucocitaria, la protidemia totale e frazionata, un Rx torace o meglio una TAC senza contrasto del torace. In base agli esiti decideremo.
Cari saluti

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
140sm
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Egregio Professore,
innanzitutto la ringrazio per l'attenzione, Le volevo far presente che l'ultimo emocromo completo (con conteggio differenziale dei leucociti) effettuato due giorni fa è nella norma. L'ultimo profilo proteico e proteine specifiche (non so se è equivalente alla protidemia totale e frazionata) risale al 20/03/14 e l'unica anomalia è nelle gamma 19,80% (11-18,60). Provvederò a effettuare le analisi da Lei indicate. In base a queste analisi Lei pensa che possa essere un tumore alle ossa o altra patologia infausta?
Grazie per la cortese attenzione.
Cordiali saluti.
 
VP393
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 216
Carissimo
Le gamma più alte suggeriscono una valutazione ematologica
Ripeta prima la protidemia frazionata.
Di nuovo buona serata

_________________
Prof. Francesco Lippi
    56126 Pisa
    Via Risorgimento 38
    Tel.050.531713
    f.lippi.doc@gmail.com
http://www.proflippifrancesco.abcsalute.it
 
Contin
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
Di che si tratta?
 
Contin
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
Puoi riformulare?
 
Contin
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
Lo apprezzerei molto
 
7 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Ago aspirato tiroide ecoguidato

L'ago aspirato tiroide è un esame diagnostico necessario per indagare la natura dei noduli tiroidei, tanto da essere capace di identificare la presenza di una formazione tumorale anche in fase precoce...

Controllo ecografico neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica è una complicanza  del diabete e, se trascurata, provoca danni importanti al sistema nervoso periferico. Per monitorare la salute del sistema nervoso e definire lo stadio della...



cron




NOTIZIE PER LA SALUTE

Come combattere la stitichezza Come combattere la stitichezza

La stitichezza o stipsi è un problema molto diffuso che consiste nel mancato svuotamento delle feci ...

IPERCALCEMIA

Il Calcio rappresenta il minerale più abbondante nell'organismo e circa il 99% è depos...

Mieloma multiplo: cancro delle plasmacellule Mieloma multiplo: cancro delle plasmacellule

Il mieloma multiplo è una forma di cancro caratterizzato da una produzione abnorme di plasmac...



TROVA LO SPECIALISTA

Prof. Francesco Lippi

L’endocrinologo a Pisa Prof. Lippi opera nell’ambito della scie...

Dr Salvatore Ripa

L’Endocrinologo Ripa di Roma si occupa di Medicina interna e in particolar...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.