Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
clelia65
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Buona sera Dottore,
sono una signora di 50 anni in sovrappeso,
avrei bisogno di un consulto in seguito a una risonanza magnetica dorso lombo sacrale effettuata una settimana fa.
Il referto ottenuto è il seguente:

-ridotta fisiologica lordosi lombare
-segni di degenerazione osteocondrosica,spondilosica ed artrosica interapofisaria.
-angioma vertebrale a palizzata del soma di D7
-Piccoli angiomi vertebrali a livello D8-D9-D10
-Disidratati i dischi intersomatici a L4-L5, L5-S1
-Osteocondrite delle limitanti somatiche contrapposte a L5-S1
-Osteocondrite delle limitanti somatiche contrapposte a L4-L5
-Protrusione discale posteriore paramediana destra a d3-d4, d4-d5
-Ernia discale posteriore paramediana a destra a D8-D9
-Protrusione discale posteriore paramediana destra a D8-D9
-Ernia discale posteriore paramediana e laterlae destra a D10-D11
-Piccola ernia discale discale posteriore mediana paramediana sinistra a L3-L4 nell'ambito di un disco protruso.
-Piccola ernia discale discale posteriore laterale destra a L4-L5 nell'ambito di un disco protruso.
-Protrusione discale posteriore a L5-S1
-Non significative alterazioni morfologiche e di segnale a livello del midollo spinale nel tratto esaminato.

Ecco a Lei.Volevo chiederLe,alla luce di ciò che è emerso dalla risonanza, e data la condizione invalidante in cui mi trovo ad affrontare le giornate,in cui non riesco a rimanere in piedi o in posizione seduta per tanto tempo con annessa debolezza negli arti inferiori e dolore forte alla schiena,cosa mi consiglierebbe di fare,dove può portarmi questa condizione di salute e se può darmi gentilmente qualche informazione in più riguardo la mia situazione.
In attesa di una sua gentile risposta La ringrazio e La saluto cordialmente.
Clelia
 
de divitiis
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 104
Gentile signora Clelia, purtroppo la sua condizione fisica di sovrappeso è verosimilmente la causa del quadro di spondilo-disco-artrosi vertebrale plurilivello evidenziata alla RMN. e difficile capire quale delle diverse alterazioni disco-artrosiche possa essere responsabile dei suoi fastidi senza aver fatto una attenta valutazione neurologica. L'intervento chirurgico è generalmente indicato solo nei casi in cui esiste una chiara correlazione tra il quadro radiologico e quello clinico. se ciò non fosse presente dovrà sicuramente perdere peso, seguire uno stile di vita corretto, utilizzare bene la sua schiena evitando stress fisici e sottoporsi a cicli di FKT, ginnastica postulare per tentare di correggere la fisiologica lordosi lombare.
un consiglio è comunque di farsi visitare dal suo neurochirurgo di fiducia prendendo i miei suggerimenti con beneficio d'inventario non avendola visitata.
cordiali saluti
OdD

_________________
Prof. Dr Oreste de Divitiis
    80131 NAPOLI (Napoli)
    Via Sergio Pansini
    0817462572
    oreste.dedivitiis@unina.it
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Lordosi: sintomi, diagnosi e terapie Lordosi: sintomi, diagnosi e terapie

La lordosi è l'accentuazione patologica delle naturali curve lordotiche della colonna vertebr...

Lordosi: disordine posturale della crescita Lordosi: disordine posturale della crescita

Nella fase della crescita, il corpo del bambino subisce numerose trasformazioni fisiche che coinvolg...

AMENORREA AMENORREA

Il termine amenorrea sta ad indicare l’assenza di cicli mestruali. Tale condizione è fi...

Prova testimoniale del bambino: la testimonianza deve essere presa con estrema cautela.

Nel caso di prova testimoniale del bambino le leggi psicologiche che valgono per gli adulti non hann...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.