Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Vittoriolavoro91
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Salve a tutti io sono Vittorio ho 25
Anni ed ho avuto problemi in passato sotto il punto di vista psicologico , più di 1 anni fa il mio psichiatra neurologo mi ha diagnosticato una sindrome di Borderline , diciamo che avevo delle gravi fissazioni pensavo che le persone volevano farmi del male che volevano avvelenarmi , inventavo delle storie assurde sugli alieni sui massoni e tutte stupidaggini simili , diciamo che tutto ciò mi è stato provocato dal fatto che ho vissuto da solo e magari mi sono sentito solo , poi ho fatto un viaggio ad amsterdam ed ho fumato per tipo una settimana cannabis , il mio psichiatra mi ha diagnosticato la sindrome di borderline da curare e smettere qualsiasi abuso di cannabis ed alcoll , addirittura prima che iniziassi la cura non vedevo bene offuscato e sdoppiato , pensavo in un momento che stavo morendo e stavo per diventare cieco , in quel periodo facevo 2 lavori e mi ero indebitato avevo un ansia assurda giorno per giorno , qualche tempo prima avevo avuto una depressione perché avevo avuto un rapporto con una sconosciuta e pensavo di essermi mischiato qualcosa , vi lascio immaginare , non so se io sia così perché magari sono cresciuto in un clima familiare non dei migliori , ma ho paura tantissimo delle malattie e degli ospedali , sono per me una persecuzione , pertanto dopo che mi è stata diagnosticata la sindrome di borderline ho preso per un anno AKINENTON e SERENASE , la cura ho cercato di seguirla al migliore dei modi ma qualche volta ho dimenticato i farmaci e ci ho bevuto qualche drink la sera , lo so ho sbagliato non L ho presa seriamente , i sintomi di persecuzione ed alla vista erano finalmente svaniti il mio dottore mi ha detto sei guarito non devi più assumere medicinali , ed ecco che improvvisamente dopo aver finito la cura dopo circa una settimana non ci vedo più bene vedo offuscato forse
Doppio non lo riesco a capire nello specifico e poi ho un piccolo problemino quando penso mi perdo nei miei pensieri ed è come se mi dimenticassi che sono in pubblico e mi avvolgo tra i miei pensieri , da poco lavoro nel no profit un lavoro estremamente stancante che esige una costante lucidità mentale , spesso penso che mi stia ammalando e da poco penso di essere affetto dalla sclerosi multipla , perché la vista sdoppiata e deficit cognitivi rientrano proprio nei sintomi , mi gira spesso la testa , cerco di non pensarci a volte ma è difficilissimo , mi perdo nei pensieri e mi blocco , e come se avessi una pigrizia mentale che penso magari non è che mi sta succedendo qualcosa ? Mi perdo nel vuoto e qualche volta mi viene L ansia perché penso che mi stia succedendo qualcosa , ve lo spiego meglio quando firmo i moduli le scritte le vedo riesco a leggerle , ma le vedo come se fossero in movimento forse
Sfocate , poi quando sto molto tempo in piedi noto un movimento strano dell'occhio , e devo strofinarmeli e come se di scarto guardassi da un altra parte e vedo per un secondo nero ma per un millesimo di secondo , poi quando guardò un oggetto e come se non passasse tempo invece dopo mi rendo conto di averlo fissato per diverso tempo , inoltre ho un problemino alla caviglia mi fa male , mi tira ho dei dolori improvvisi perché in pratica utilizzavo delle scarpe hogan con rialzo ed ho preso molte storte e da allora sento la caviglia debole , ora sto parecchio attento a dove mettere i piedi , proprio per non prendere nessuna storta perché quando prendo le storte sento un dolore allucinante quasi da buttarmi a terra , per il resto sto bene , solo che quando mi alzo di botto mi piego con il collo perché mi gira forte la testa da chiudere gli occhi , lo stesso quando mi alzo dal letto e lo stesso quando vado in bagno a defecare , una volta nel periodo prima che mi diagnosticassero la sindrome andai in ospedale e dovettero darmi dei tranquillanti perché mi venne una forte ansia perché non vedevo bene , ho parlato la settimana scorsa con il mio dottore e gli ho esposto la paura della malattia SM e lui mi ha rimproverato dicendomi di non dire queste cose perché non era assolutamente vero , ora le mie paranoie sono svariate , magari non vogliono dirmelo perché sono ipocondriaco magari non è ancora il momento di saperlo magari è la verità non ho assolutamente nulla , non so più a cosa credere e cosa mi sta succedendo , vorrei un vostro parere a riguardo grazie e buona giornata !
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita geriatrica

La visita geriatrica è una visita medica consigliata alle persone che hanno superato i 65 anni di età. Il geriatra effettua un normale controllo medico del tutto simile alle visite specialistiche di a...







NOTIZIE PER LA SALUTE

VERTIGINI

Per vertigine si intende una sensazione soggettiva o oggettiva di disorientamento in cui si ha la pe...

Cefalea tensiva o Cefalea muscolo-tensiva Cefalea tensiva o Cefalea muscolo-tensiva

La cefalea tensiva o cefalea muscolo-tensiva rappresenta la forma di mal di testa più comune e diffu...

L'emicrania ti fa risparmiare

Se hai a cuore la salute delle tue finanze, non sottovalutare il mal di testa cronico. Curare l'emic...

Paranormal activity fa paura perchè calamità nel film

Roma, 9 feb. (Adnkronos Salute) - Altro che horror fatto in casa. "'Paranormal activity' fa star mal...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Mariella Agresti

Il Neurologo a Grosseto Dr Mariella Agresti, dopo oltre 30 anni di esperienza os...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.