Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
giusep_58
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buon giorno,
ho 60 anni, sono figlio di genitore diabetico ed iperteso, ma ad oggi , fortunatamente, non ho queste patologie.
Sono miope (meno 7 diottrie) e quattro mesi fa sono stato operato di cataratta all'occhio destro,con parziale correzione del visus.
L'intervento è andato tutto bene fino a qualche giorno fa, poi ho iniziato a vedere fumoso e distorto al centro, dall'occhio operato.
Rivoltomi all'occulista mi ha visitato e rassicurato sulle condizioni della retina.

Persistendo la sintomatologia lamentata son ritornato dal vostro collega che mi ha rivisitato, questa volta facendo un OCT che ha evidenziato un sollevamento in zona centrale della membrana.

Sottoposto ad ulteriore indagine, tramite angiografia con liquido di contrasto mi è stata diagnosticato un edema maculare di probabile natura infiammatoria (l'oculista mi ha detto che di tutte le opzioni possibili è forse quella meno sfavorevole), prescrivendomi una goccia di Nevanac da 3mg/ml e bustine di OKI sospensione (ma mi ha detto che il curativo principale è il Nevanac), da seguire per circa un mese.

Tanto premesso volevo chiedervi:
può essere stato l'intervento di cataratta ad aver procurato l'edema?

Volevo inoltre chiedervi, il saltuario uso di Sildenafil 50 può aver peggiorato le cose? E con la mia situazione, è necessario sospenderlo per sempre? (il mio oculista me lo ha vietato, per ora, per poi rivalutare la cosa tra qualche mese).

Vi prego di non sorridere per la domanda, mi rendo conto che un problema alla vista è ben più serio dei benefici apportati dal sidenafil, che io nella formulazione Viagra 50 utilizzo da circa 10 anni (al massimo una volta alla settimana) a causa di DE media, senza mai aver avuto problemi.

Sospenderlo per sempre significherebbe però modificare anche la qualità della mia vita e i rapporti interpersonali, e la cosa non è piacevole.

Nel ringraziarvi per l'attenzione e per il servizio reso ed in attesa della vostra risposta vi auguro buon lavoro.
 
PROF SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 44
MI MANDI PURE L'OCT E LA DESCRIZIONE DEL TIPO DI INTERVENTO DI CATARATTA
UN CARO SALUTO

Prof.D.Siravo
MEDICO-CHIRURGO
OCULISTA
siravo@supereva.it
 
PROF SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 44
CARO SALUTO
MI CONTATTI PURE COME RICHIESTO

Prof.D.Siravo
MEDICO CHIRURGO
OCULISTA
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
CELL:3385710585
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Elettrofisiologia oculare

L'elettrofisiologia è un'analisi diagnostica che consente di indagare i fenomeni elettrici legati ad alcune attività fisiologiche, come per esempio quella svolta dalle vie ottiche. In questo caso, si...

Esame (o Schermo) di Hess

Lo schema di Hess-Lancaster è un test a cui si ricorre per rilevare la presenza di anomalie nel funzionamento dei muscoli responsabili della motilità oculare. Grazie a questo esame, infatti, il medico...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Nuova valida terapia dell’edema maculare

L'edema maculare e la ricerca oftalmica. Ci sono alcuni settori della medicina nei quali la ricerca ...

Degenerazione della retina: il diabete determina un aumentano dei casi Degenerazione della retina: il diabete determina un aumentano dei casi

Ogni anno in Italia ''si contano circa 20 mila nuovi casi di degenerazione maculare neovascolare leg...

L’edema maculare diabetico oggi si cura

L'edema maculare diabetico oggi. Oggi il paziente diabetico può fruire di una nuovissima tera...

Diabete e retinopatia: si formano zone della retina male irrorate

Diabete e retinopatia. Quali sono le alterazioni tipiche a livello retinico provocate dal diabete? I...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Francesco Famà

L'Oculista a Riposto Dott. Francesco Famà medico chirurgo e oftalmologo, ...

Casa di Cura San Michele

La Casa di Cura San Michele ha come caratteri distintivi la competenza professio...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.