Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Norris
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Stimati dottori, il troppo fumare, problemi di pressione arteriosa e valori alterati di glicemia possono portare alla degenerazione maculare anche in un’età relativamente precoce, come 52 anni? Grazie
 
pascotto
Utente di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 29
Gentile Norris,

È noto che il fumo e l'ipertensione arteriosa sistemica siano fra i fattori di rischio per la degenerazione maculare. Fra le altre cause, però, va anche annoverata la predisposizione ereditaria e l'esposizione eccessiva ai raggi UV.

In bocca al lupo!
Antonio Pascotto

www.OculisticaPascotto.it
 
SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 172
Carissimo,
assolutamente d'accordo con l'ottimo Pascotto!
Nonostante siano numerosi gli studi condotti negli ultimi anni e siano stai individuati vari fattori di rischio (come il sesso femminile, una ridotta pigmentazione iridea, l'ipertensione sistemica ed altre malattie cardiovascolari, il fumo , l'esposizione alla luce e vari fattori nutrizionali) l'eziopatogenesi della malattia rimane ancora largamente sconosciuta. Attualmente è considerata una malattia multifattoriale in cui si riconoscono fattori ambientali e genetici. È probabile che più geni siano coinvolti contemporaneamente, anche se la dimensione dell'eterogeneità genetica e il ruolo dei singoli geni restano difficili da definire. Recenti ricerche hanno mostrato che i parenti di primo grado di pazienti con grave AMD hanno un maggior rischio di risultare affetti dalla malattia e presentano spesso un'insorgenza più precoce rispetto alla popolazione generale.
Quindi come vede la multifattorialità etiopatogenetica è certa,OVVIO CHE IL FUMO E L'IPERTENSIONE ARTERIOSA sono veri fattori di rischio......e non solo per la degenerazione maculare!!!!
Un caro saluto
Prof.D.Siravo
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
 
Centro oculistico S.r.l.
TL146
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 26
Il collega Pascotto ha spiegato molto bene i fattori di rischio.Si ricordi che quando si parla di fattori di rischio non è detto che la malattia sia presente automaticamente..ma se vuole evitare problemi anche per altre patologie, il consiglio è di diminuire il fumo e controllare i probelmi cardiocircolatori.
Si ricordi prevenire è meglio che curare.
Dr.Stefano Esente

_________________
Centro oculistico S.r.l.
    50136 FIRENZE (FI)
    Via Fossombroni
    Tel.055.243442
    amministrazione@centrooculisticofirenze.it
http://www.centroculistico.abcsalute.it
 
4 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Elettrofisiologia oculare

L'elettrofisiologia è un'analisi diagnostica che consente di indagare i fenomeni elettrici legati ad alcune attività fisiologiche, come per esempio quella svolta dalle vie ottiche. In questo caso, si...

Esame (o Schermo) di Hess

Lo schema di Hess-Lancaster è un test a cui si ricorre per rilevare la presenza di anomalie nel funzionamento dei muscoli responsabili della motilità oculare. Grazie a questo esame, infatti, il medico...







NOTIZIE PER LA SALUTE

La degenerazione maculare legata all'età

La prognosi può essere migliorata solo con una diagnosi precoce ed un'opportuna terapia. La ...

Aspirina e degenerazione maculare senile: c’è davvero una relazione? Aspirina e degenerazione maculare senile: c’è davvero una relazione?

Una ricerca dell’Università di Sydney ha ipotizzato una stretta correlazione tra l’uso prolungato di...

Degenerazione della retina: il diabete determina un aumentano dei casi Degenerazione della retina: il diabete determina un aumentano dei casi

Ogni anno in Italia ''si contano circa 20 mila nuovi casi di degenerazione maculare neovascolare leg...

Degenerazione maculare senile: una soluzione dall’occhio bionico Degenerazione maculare senile: una soluzione dall’occhio bionico

Raymond Flynn è un paziente inglese di 80 anni che, dopo anni di cecità causata dalla degenerazione ...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Francesco Famà

L'Oculista a Riposto Dott. Francesco Famà medico chirurgo e oftalmologo, ...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.