Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
rounders76
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
Gentilissimi dottori
vi chiedo gentilmente delucidazioni in merito alla mia patologia.
Anche se apparentemente non collegata, secondo la mia ignoranza in materia si, tutto inizia a inizio Marzo con una bruttissima influenza e ovattamento orecchio sx. Tengo a precisare che fino ad allora non ho mai avuto disturbi visivi di nessun tipo tranne per pochissime mosche volanti che stanno li da circa 20 anni.
Il mio medico di base mi prescrive antibiotico.
Dopo 8 giorni ( ultimo giorno di antibiotico Aklav ) vado al Pronto Soccorso per un dolore acuto all’orecchio e acufene sx. L’otorino mi dice che ho avuto una ipoacusia improvvisa con perdita uditiva. Al PS mi danno un altro antibiotico per 5 giorni Zitromax e cura con Deltacortene due pasticche al giorno da 25 mg + spray cortisonico nasale + nootropil. Dopo 10 giorni recupero completo al 100% anche purtroppo il mio corpo è andato in tilt. Pressione alta, debolezza perenne qualche giuramento di testa ecc.
Aggiungo anche un drastico cambiamento di vita prima lavoravo di notte al pc ora stesso lavoro ma di giorno. Più uno stress mai provato prima per via dell acufene veramente invalidante.
Due giorni dopo la fine della cura iniziano dei disturbi visivi.
Il primo senz’altro il più fastidioso un cerchio di luce ogni volta che ero al pc. Dura pochi secondi e poi scompare. Credo alimentato solo da fonte di luce bianca e solo di notte o con meno luce.
Il secondo è un aumento considerevole di mosche volanti nel mio campo visivo, puntini scuri accompagnati da "filamenti" bianchi che fluttuano nel campo visivo.
Poi ho iniziato a vedere, questo soltanto quando la luce solare tende a diminuire di intensità quindi verso le 17 in poi, uno strano effetto visivo tipo pioggia leggera.
Preoccupato vado dal mio oculista, che esegue un esame del fondo dell’occhio pressione oculare ecc ma non riscontra nulla di anomalo.
I giorni successivi i miei disturbi aumentano e se ne aggiungono di nuovi.
Visione leggermente striata come se vi fossero delle leggere striscioline nere.
Visione pessima al pc, come se lavoro al pc con attorno una leggera nebbia che non mi permette di vedere bene in tutta l’area di lavoro.
Questa sensazione di nebbia ho iniziato ad avvertirla anche guardando all’esterno.

Sforzandomi di capire esattamente il mio disturbo mi sono accorto che alla luce vedo come dei moscerini minuscoli ad intermittenza nel campo visivo superiore.
Sensazione di corpo estraneo nell’occhio, inizialmente era partito solo all’occhio sx
Faccio altri due controlli visita completa in due ospedali diversi. Tutto nella norma tranne test di lacrimazione 4 mm e una leggera blefarite.
Ogni tanto al risveglio vedevo un cerchio durato qualche secondo e solo quando chiudevo le palpebre.
Sempre al risveglio enorme difficoltà a mettere a fuoco per qualche minuto.
Nei giorni successivi i sintomi regrediscono, tranne la visione a "moscerini" nel campo visivo superiore, l'effetto pioggia, il test di lacrimazione ripetuto questa volta da 9 mm occhio sx e 8 mm occhio destro, la sensazione di corpo estraneo va via, ma purtroppo ne compare uno nuovo, la fotofobia.
Inizialmente la fotofobia era per tutti i tipi di luce solare e artificiale. Dopo 5 giorni la luce solare inizia a non crearmi alcun fastidio mentre l'esposizione alla luce artificiale è terribile, quindi non riesco a guidare di notte e le luci artificiali ( led ecc ) mi danno un fastidio assurdo.
L’ unico vantaggio di essermi sottoposto 5 volte in 14 giorni alla vista del fondo è stato il definire bene la mia fotofobia notturna ( luci artificiali ecc )
Il mio occhio ha lo stesso disturbo dell’effetto delle gocce che utilizzano per dilatare la pupilla. Certo non cosi accentuato ma solo per rendere l’idea.

Inoltre vedo le luci artificiali come ad esempio i lampioni molto allungate e la fonte di luce principale come un aurea. Parlo di luci in vicinanza chiaramente e non quelle in lontananza.
Vi riporto tutti gli esami fatti da oculisti e tutti gli esami che mi hanno consigliato di fare.
Inizio con la mia miopia ferma cosi da 10 anni e ricontrollata in una delle mie visite e dati generali
42 anni
Miope
Occhio destro : Sfero 1,25 - cilindro 0,50 - asse 10°
Occhio sinistro : Sfero - 1 - cilindro / - asse /
1° esame : congiuntivite rosee, concrezioni calcaree sottopalpebrali, blefarite, cornea indenne, camera anteriore otticamente vuota, pupilla reagente.
Macula nei limiti non lesioni acute in atto
10/10 liv
Macula e pupilla ottica normale all' OCT3
Tampone congiuntivale dx posivo a micrococco spp+
Tampone congiuntivale sx positivo a micrococco spp+
Tac encefalo : tutto negativo tranne una lieve sinusopatia mascellare sx
Risonanza magnetica encefalo : tutto negativo tranne un lieve ispessimento flogistico della mucosa del pavimento del seno mascellare di sx e ipertrofia turbinato nasale inferiore di sx
Angio RM cranio : tutto negativo
Elettroencefalogramma : tutto negativo
Visita neurologica: nessun problema riscontrato
Esami del sangue : tutte normali tranne
colesterolo totale 277 mg/dl in compenso HDL 61
Globuli bianchi 10,76
Proteina C reattiva 1,750 mg/dl
reuma-test 19 Ul/ml
ves 4mm ( normale la menziono perchè non so se rilevante o meno )

Esami ripetuti dopo 10 giorni
Proteina C reattiva 0,417 mg/dl
reuma-test 18 Ul/ml
Colesterolo 221 mg/dl

Chiedo gentilmente un vostro parere in merito purtroppo ho l impressione di girare a vuoto e non arrivare ad un punto esatto.
Grazie mille per il vostro tempo e mi scuso se mi sono dilungato un po.
Saluti cordiali
 
PROF.SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 560
DEVE EFFETTUARE VISITA OCULISTICA COMPLETA DI CV COMPUTERIZZATO OO ED OCT OO
MI CONTATTI PURE COME RICHIESTO
UN CARO SALUTO

_________________
Prof.D.Siravo
    siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it
    CELL:3385710585
 
rounders76
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
PROF.SIRAVO ha scritto:
DEVE EFFETTUARE VISITA OCULISTICA COMPLETA DI CV COMPUTERIZZATO OO ED OCT OO
MI CONTATTI PURE COME RICHIESTO
UN CARO SALUTO


Gentilissimo Prof. Siravo mi scusi la domanda ma OO sta per?
Prenoterò gli esame da lei consigliati e poi la ricontatto per una visita.
Grazie di cuore per il suo tempo
Saluti cordiali
 
PROF SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 44
OO STA PER TUTTI E DUE GLI OCCHI
OD OCCHIO DESTRO
OS OCCHIO SINISTRO
OO OCCHIO DESTRO E SINISTRO
UN CARO SALUTO
rof.D.Siravo
 
rounders76
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
Buongiorno Professore
se ha piacere la informo in merito ad alcuni esami eseguiti, alcuni erano già programmati e consigliati dal collega che ha visitato precedentemente
OCT3 con referto : Macula e pupilla ottica normale all' OCT3 sia occhio destro che sinistro
Pressione oculare ( pomeriggio ) 19 - 20 rilevazione eseguita con tonometro a rimbalzo. Il medico mi ha detto che il tonometro a rimbalzo tende a sovrastimare ed è normale una fluttuazione della pressione legata all'ora della misurazione e al tipo di strumento usato.
Nella precedente visita ( mattina ) a distanza di 25 giorni dall'ultima, la mia pressione era 15 - 15 eseguita con Tonometro a soffio.
Il referto della visita oculistica completa riporta:
Fluidificazione vitreale. Per il resto nella norma
Ho eseguito anche una aberrometria già prenotata alcune settimane prima. Se mi autorizza le posso inviare il referto alla sua casella di posta elettronica.
Esame del campo visivo computerizzato è fissato per il giorno 24 Maggio. Prima non ho trovato posto.
Sarà mia cura aggiornarla al rigurado
Grazie per il suo tempo
Buon fine settimana
Saluti cordiali
 
rounders76
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
Buonasera
ho eseguito il campo visivo computerizzato
L'esito è il seguente:
Cv nella norma
Occhio sinistro total points : 79 - missed points 1
Occhio destro total points : 79 - missed points 2
La pressione oculare
Il giorno 30/03/2017 era 12 sx e 12 dx
Il giorno 02/05 era 18 sx e 19 dx
Oggi 18 dx e 18 dx

Ho fatto ogni esame che mi ha consigliato e qualcuno in più. Mi sono sottoposto anche da aberrometria che è risultata nella norma. Se ha piacere posso inviarle tutto per uno sguardo.
Attendo un suo gentile riscontro
Saluti cordiali
Grazie
 
Livioarb
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
Gentilissimi Dottori,
sono un soggetto astigmatico miopico con 1.25 occhio sinistro e 0.75 occhio destro, siccome sono intollerante alle lenti e sono uno sportivo mi chiedevo se anche con diottrie cosi lievi fosse possibile prendere in considerazione la possibiltà di operarmi...è possibile?
 
PROF SIRAVO
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 44
SE NON ESISTONO CONTROINDICAZIONI ASSOLUTE O RELATIVE
CERTAMENTE
NELLE UNDERPAGES A NISTRA DELLA HOMEPAGE
BASTA CLICCARE IN
PATOLOGIE OCULARI E SCORRERE E C'E' LA TRATTAZIONE MONOGRAFICA
DI TUTTI QUESTI ARGOMENTI CLINICO-PATOLOGICI E STRUMENTALI
 
8 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Esame (o Schermo) di Hess

Lo schema di Hess-Lancaster è un test a cui si ricorre per rilevare la presenza di anomalie nel funzionamento dei muscoli responsabili della motilità oculare. Grazie a questo esame, infatti, il medico...

Elettrofisiologia oculare

L'elettrofisiologia è un'analisi diagnostica che consente di indagare i fenomeni elettrici legati ad alcune attività fisiologiche, come per esempio quella svolta dalle vie ottiche. In questo caso, si...







NOTIZIE PER LA SALUTE

L'invenzione che ci ha cambiato la vita. Il laser

Nel 1960 l'americano Theodore Maiman riuscì a realizzare il primo laser nel centro di ricerca...

RETINOPATIA RETINOPATIA

Con il termine retinopatia si intendono tutte quelle malattie che colpiscono la retina (tessuto nerv...

Una Grande Passione per gli occhi - Speciale Potenza

“Grazie alla chirurgia rifrattiva - conferma il dottor Pagliara - oggi è possibile corr...

Carenza di Vitamina A

La vitamina A è coinvolta nei processi visivi e di protezione-benessere di pelle, ossa e mucose. La ...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Massimo Mammone

L'Oculista a Follonica Dr Massimo Mammone ha come attività principale la ...

Dr Francesco Famà

L'Oculista a Riposto Dott. Francesco Famà medico chirurgo e oftalmologo, ...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.