Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Mav81
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buon giorno.

Sono un ragazzo di 33 anni, da circa 3 dei quali sono affetto da una patologia che per il momento ancora non ha trovato una soluzione, riassumendo molto sinteticamente il tutto, tale patologia si manifesta con sintomi simili ad una miosite migrante solo ed esclusivamente agli arti inferiori, con dolori negli episodi più lievi, arrossamenti e gonfiori nelle situazioni più intense e febbre alta nelle episodi più forti, negli ultimi 3 anni sono stato visitato da vari medici sia per patologie reumatologiche che per sospette malattie infettive, questo perché nonostante non si sia ancora riuscita a scoprire la causa del mio problema, sospettando all'inizio che tale patologia fosse seguito di una puntura di insetto (poiché pratico pesca sportiva) il mio medico mi ha curato con cicli di Bassado, e questo ci ha permesso di scoprire effettivamente che qualsiasi sia la causa della mia situazione è sensibile a questo antibiotico. Premetto di aver effettuato le analisi per tutte le malattie autoimmuni e tutte le malattie infettive più comuni, sono donatore Avis quindi sotto controllo per malattie infettive gravi, ho effettuato esami parassitologici, tutte le analisi risultano negative, unica nota è sulle sieroproteine con un ipogammaglobulinemia e un valore un po alto delle Alfa. Vorrei inoltre precisare che ad un esame ecografico durante un momento intenso della manifestazione la mia muscolatura nel punto interessato presenta un distrazione multipla estesa a tutta la fascia muscolare, tale situazione non è degenerativa poiché una volta emersa presenta il decorso di un normale strappo muscolare e al momento in cui la suddetta patologia si sposta in un altro punto del muscolo, le zone precedentemente colpite tornano in perfetta forma nel giro di una settimana 10 gg.
Chiedo a voi medici un opinione anche se mi rendo conto che senza mostrarvi l'intera documentazione delle mie analisi e accertamenti è difficili, spero comunque che sappiate almeno dove indirizzarmi poiché dopo un ultimi ciclo di 60gg di antibiotico sembra che ormai il batterio, sempre se di batterio si tratta, che causa la mia patologia mostri una resistenza alla terapia. Nonostante io conviva ormai da tre anni con questa situazione, purtroppo mi ritrovo spesso in periodi fortemente invalidanti che causano ripercussioni non poco gravi sulla mia professione. Un ultima nota, i sintomi si sono mostrati la prima volta circa 20 giorni dopo un viaggio in crociera che ha toccato l'isola di creta e la Turchia dove ho mangiato cibi tipici del luogo, non so se questo possa essere un indizio. Vi ringrazio anticipatamente per tutto l'aiuto che riuscirete a darmi.
 
GRF001
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 140
Va anzitutto scartata una ipotesi infettiva presso lo Spallanzani di Roma o il Sacco di Milano (il primo è un famoso ospedale per infettivi, il secondo è un ospedale dotato di una delle più note Divisioni per infettivi d'Italia). Se tale possibilità fosse esclusa occorrerà ricercare una malattia autoimmunitaria e/o vascolare o di altra natura presso un centro reumatologico ospedaliero o universitario (vedi sito http://www.reumatologia.it cliccando su strutture).

_________________
Prof Dr Mario Carrabba
    20143 Milano
    Via Fumagalli 9
    Tel.0258105960
    carrabba.mario@alice.it
http://www.reumatologiacarrabba.abcsalute.it
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Artrocentesi

L'artrocentesi è il prelievo di liquido e fluidi in eccesso presenti vicino ad una articolazione per eliminare, così facendo, la causa del dolore e delle difficoltà motorie. In alcuni casi, si ricorre...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori

L'ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori esamina l'aspetto morfologico delle arterie dell'ar...

EcoColorDoppler artero venoso degli arti inferiori

L'ecocolordoppler artero-venoso arti inferiori è un esame diagnostico per immagini che si effettua p...

EcoDoppler degli arti inferiori

L'EcoDoppler degli arti inferiori permette un'attenta analisi dei flussi sanguigni nei vasi arterios...

Gli arti inferiori si muovono sul piano sagittale, frontale e orizzontale Gli arti inferiori si muovono sul piano sagittale, frontale e orizzontale

I movimenti degli arti inferiori e i piani principali del corpo umano. La fisiologia umana descrive...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Giuseppe Scavo

Il reumatologo a Catania e provincia (Acireale, Nicolosi, Bronte) e Siracusa, Dr...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.