Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
pierorusso1975
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno,
potrei avere un consulto dall'esito della risonanza.
Da mesi ho dolore forte alla zona sacrale e gamba sx fino al piede che sento sempre intorpidito. Inoltre da tempo soffro sempre di giramenti di testa tipo vertigini.
Grazie
RM COLONNA LOMBARE
L'esame e' stato condotto con scansioni sagittali, coronali e assiali T1 e T2 dipendenti.
Si segnalano manifestazioni di disidratazione dei dischi compresi tra L4 ed S1.
A L4-L5, il disco presenta una protrusione sottolegamentosa mediana, che deforma modicamente il
profilo anteriore del sacco durale.
A L5-S1, e' presente una piu' importante estroflessione paramediana-laterale sinistra, rivolta verso
il basso e responsabile di un'obliterazione del grasso epidurale ma soprattutto di una deformazione
della radice S1 omolaterale nel suo decorso intracanalare. Permangono liberi i forami di
coniugazione.
Nel tratto lombare sovrastante si segnala solo una modica riduzione dei diametri canalari legata
soprattutto ad una brevita' congenita peduncolare.
Si osserva occasionalmente una lipomatosi del filum terminale tra L1 ed L4. Il cono midollare
termina regolarmente a D12, e non presenta anomalie morfologiche e di segnale.
Lungo la limitante superiore di L2 e' presente una piccola irregolarita' morfologiche legata ad
un'ernia intraspongiosa; non si evidenziano per il resto alterazioni strutturali ossee.
 
de divitiis
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 103
Gentile utente,
per quanto concerne la lipomatosi si tratta di un accumulo di tessuto adiposo (grasso) a livello del film terminalis che raramente necessita di un trattamento. per quanto riguarda la sua sintomatologia e quasi certamente dovuta alla presenza di un ernia a l5-s1. tale lombosciatalgia va sempre trattata in prima istanza con gli antinfiammatori il calo ponderale e la ginnastica posturale. solo in caso di insuccesso potrebbe essere indicato un trattamento più invasivo. il consiglio comunque è quello di farsi visitare dal neurochirurgo di sua fiducia che dopo aver visionato le immagini della rmn le darà un consiglio più affidabile.
cordiali saluti
OdD

_________________
Prof. Dr Oreste de Divitiis
    80131 NAPOLI (Napoli)
    Via Sergio Pansini
    0817462572
    oreste.dedivitiis@unina.it
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Ernia al disco: come interviene il posturologo? Ernia al disco: come interviene il posturologo?

L’ernia al disco è un disturbo molto diffuso che non solo causa dolori acuti a chi ne soffre ma, a l...

Ernia del disco: discopatia con fuoriuscita del nucleo del disco intervertebrale Ernia del disco: discopatia con fuoriuscita del nucleo del disco intervertebrale

Si definisce ernia del disco la fuoriuscita del nucleo (ossia del materiale acquoso) del disco inter...

ERNIA MISTA

L'ernia mista, è caratterizzata da entrambe le forme di ernia da scivolamento e ernia da arro...

ERNIA DA SCIVOLAMENTO

L'ernia da scivolamento è la più frequente. La giunzione gastroesofagea viene spinta v...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.