Indietro

Anticorpi anti - Rosolia IgG-IgM


Descrizione analisi Anticorpi anti - Rosolia IgG-IgM

La Rosolia è una malattia virale infettiva, con diffusione mondiale. La fase prodromica è caratterizzata da una febbre di bassa intensità , seguita da ingrossamento delle linfoghiandole, e da una eruzione cutanea maculare o maculo papulare. In età  infantile è una malattia senza complicanze gravi ma se è contratta durante la gravidanza le conseguenze per il nascituro possono essere disastrose; si possono avere infatti sordità , difetti cardiaci congeniti, ritardo mentale, cataratta. L'aumento anticorpale inizia il primo giorno dell'eruzione esantematica (sedici giorni dopo il contagio) raggiunge il massimo entro 3 giorni-3 settimane, presenta un plateau di durata variabile cui segue un declino. In presenza di un solo campione di siero, la presenza di anticorpi IgM è indice di infezione in atto ed ha una durata dalle 3 alle 6 settimane. Reinfezione: si verifica in soggetti con basso tasso anticorpale residuo. In questo caso la risposta anticorpale è rappresentata da IgG, che aumentano a 7-10 giorni dal contagio. Infezione congenita: in caso di infezione congenita, il bambino presenta alla nascita un tasso anticorpale pari circa a quello della madre, rappresentato da IgM che decrescono nel corso di 6-8 mesi e sono sostituite da IgG, che raggiungono valori massimi a circa un anno.


Tipo di campione - unità di misura

IU/mL


Codice ASL


Valori di riferimento uomo

< 9 negativo; >11.0 positiva


Valori di riferimento donna

< 9 negativo; >11.0 positiva


Valori di riferimento bambino

< 9 negativo; >11.0 positiva


Informazioni

La rosolia è una malattia che si trasmette da persona a persona con le goccioline della tosse o degli starnuti.


Area terapeutica Anticorpi anti - Rosolia IgG-IgM

Malattie infettive


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 02/12/2016
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 02/12/2016