D-Dimero


Descrizione analisi D-Dimero

La trombina, quando trasforma il fibrinogeno in fibrina, attiva anche il fattore XIII alla formazione di una transglutaminasi plasmatica, il fattore XIIIa che a sua volta stabilizza la fibrina legando in modo crociato le catene gamma del fibrinogeno nella zona del gruppo D. La lisi, operata dalla fibrinolisina, della fibrina legata in modo incrociato al fattore XIIIa, dà  luogo ad una particolare categoria di prodotti di degradazione della fibrina che contiene la parte con legami crociati denominata gruppo del dimero D. Il ritrovamento nel plasma di derivati della fibrina con legami crociati, conferma la formazione della trombina e l'attivazione del fattore XIII con fibrinolisi reattiva. Un aumento del livello di derivati di fibrina con legami crociati contenenti il gruppo del dimero D (>500 ng/ml) è stato rilevato in varie condizioni di coagulazione attivata, tra cui quelle associate a formazione continua e latente di trombina, ed all' inizio della fibrinolisi reattiva. L'individuazione di un elevato livello di derivati della fibrina con legami crociati può essere un utile strumento per la diagnosi e il trattamento delle seguenti condizioni: CID (coagulazione intravascolare disseminata), embolie polmonari e cerebrali, flebiti, trombosi, interventi chirurgici, rischio pretrombotico, trattamenti trombolitici e anemia drepanocitica.


Tipo di campione - unità di misura

ng/ml


Codice ASL


Valori di riferimento uomo

I valori normali sono inferiori a 250-500 ng/ml


Valori di riferimento donna

I valori normali sono inferiori a 250-500 ng/ml


Valori di riferimento bambino

I valori normali sono inferiori a 250-500 ng/ml


Informazioni

Terapie antitrombotiche e/o anticoagulanti possono talora determinare falsi negativi nella determinazione del D-dimero, cosଠcome la terapia fibrinolitica può causare considerevoli aumenti della sua concentrazione.


Area terapeutica D-Dimero

Coagulazione e trombosi


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 21/12/2014
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2014
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Aggiornato al 21/12/2014