Informati su un esame, un trattamento, una prestazione sanitaria

Esame audiometrico


L’esame audiometrico, detto anche audiogramma o esame dell’udito, si effettua nel corso di una visita otorinolaringoiatrica quando il medico specialista verifica la salute dei orecchio, naso e gola.

Nel dettaglio, l’esame audiometrico è l'analisi che l’otorinolaringoiatra effettua per verificare la capacità uditiva del paziente. I suoni arrivano alle orecchie in modo diverso in base all’intensità – volume – e al tono – velocità delle vibrazioni sonore –avvertiti dal soggetto. I suoni si percepiscono nitidamente quando le onde sonore arrivano ai nervi uditivi situati nell’orecchio e da qui arrivano al cervello sotto forma di impulsi elettrici.

Durante l’esame dell’udito, il medico fa accomodare il paziente in una cabina detta silente o anecoica e gli fa indossare un paio di cuffie; dall’esterno della cabina, lo specialista invia al paziente dei suoni di diversa intensità misurata in decibel (dB). In genere, si parte da suoni bassi per poi arrivare a quelli più alti, considerando che oltre gli 85 dB ci potrebbero essere danni alla membrana uditiva tali da provocare sordità. A intervalli regolari, l’otorinolaringoiatra invia dei suoni al paziente che dovrà rispondere alle sollecitazioni sonore e segnalare al medico, attraverso un pulsante o per alzata di mano, di aver sentito il suono.

Alla fine dell’esame audiometrico, l’otorinolaringoiatra analizza i dati raccolti ed è in grado di stabilire la presenza o meno di disturbi dell’udito, come per esempio un’ipoacusia o un altro fattore che limita la funzionalità uditiva del paziente. A questo punto, il medico definisce un’eventuale terapia che può comprendere l’uso di un apparecchio acustico adeguato al disturbo.





Da NOTIZIE PER LA SALUTE , BLOG e ATLANTE ANATOMICO

Laser Chirurgia del Russamento

Il russare è sempre stato oggetto di ilarità e scherno oltre che fonte di disturbo per il partner e origine di conflitti familiari. Questo rumore viene prodotto, durante...

Prevenzione del Tumore della Laringe

Oggi un semplice esame consente una diagnosi precossima del cancro della laringe   ll cancro della laringe colpisce prevalentemente il sesso maschile tra i 40 ed i 60...

Russare

Cosa si intende per russare e apnea ostruttiva notturna?   Il russare è un rumore prevalentemente inspiratorio, legato ad una vibrazione di strutture presenti in faringe...

Come riconoscere i sintomi della sinusite e curarli

In un precedente articolo abbiamo descritto quali sono le cause e le tipologie della sinusite. Adesso capiamo quali possono essere i sintomi.   I sintomi della sinusite. Nelle...




ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 04/12/2016