Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Cetirizina sand

Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni: Trattamento sintomatico della rinite allergica (stagionale e cronica), congiuntivite allergica associata e orticaria cronica idiopatica. Bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni: Trattamento sintomatico della rinite allergica (stagionale e cronica) e dell’orticaria cronica idiopatica.

  • disponibile in: Compresse
  • prodotto da: Sandoz Spa
  • principio attivo: Cetirizina Dicloridrato


Come si assume Cetirizina sand

Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni: una compressa al giorno. Se compare sonnolenza, la compressa può essere somministrata la sera.

Bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni: una compressa al giorno o 5 mg (½ compressa) assunta due volte al giorno (mattina e sera).

Bambini di peso inferiore a 30 kg: 5 mg (½ compressa) assunta una volta al giorno.

Bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni: Cetirizina Sandoz 10 mg compresse non è raccomandata per il trattamento dei bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni; in questo gruppo di età devono essere utilizzate altre forme farmaceutiche orali di cetirizina di cloridrato.

Le sperimentazioni cliniche nei bambini non hanno superato le quattro settimane.

Cetirizina dicloridrato è controindicata in pazienti con insufficienza renale grave. Nei pazienti con insufficienza renale moderata, la dose deve essere aggiustata a 5 mg (½ compressa al giorno). Occorre prestare cautela nei pazienti con lieve o moderata insufficienza renale o con insufficienza epatica (vedere paragrafo 4.4 “Avvertenze speciali e opportune precauzioni d’impiego”).

Non vi sono evidenze che indichino la necessità di modificare la dose in pazienti anziani sani.

La durata del trattamento può variare a seconda dei sintomi.

Modalità di somministrazione:

La compressa è per uso orale.



Controindicazioni di Cetirizina sand

Ipersensibilità a cetirizina dicloridrato o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Pazienti con grave insufficienza renale.



Avvertenze

In alcuni pazienti, il trattamento a lungo termine con cetirizina dicloridrato può portare ad un aumento del rischio di carie, dovuto a secchezza delle fauci. I pazienti devono essere quindi informati dell’importanza di una corretta igiene orale.

Nei casi di insufficienza epatica e renale, l’eliminazione di cetirizina dicloridrato potrebbe essere compromessa. Occorre prestare cautela nella somministrazione di cetirizina dicloridrato a questi pazienti (vedere paragrafi 4.2 “Posologia e modo di somministrazione” e 4.3 “Controindicazioni”).

Cetirizina dicloridrato può potenziare gli effetti dell’alcool. Pertanto si raccomanda cautela in caso di uso concomitante di alcool.

Si raccomanda inoltre cautela nel caso di uso concomitante di depressivi del SNC.

Cetirizina Sandoz contiene lattosio. Non deve essere somministrato a pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da carenza di Lapp lattasi o da malassorbimento di glucosio-galattosio.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 29/03/2017