Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Octilia

L’Octilia collirio è indicato nel trattamento di irritazione, arrossamento, congestione e prurito oculare scatenati da cause allergiche, chimiche o fisiche (fumi, polveri, luci intense, riverbero solare o da neve).

  • disponibile in: Collirio
  • prodotto da: Bouty Spa
  • principio attivo: Tetrizolina Cloridrato


Come si assume Octilia

Una o due gocce da instillare due-tre volte al dì nel fornice congiuntivele. Non superare le dosi consigliate.

Prima dell’uso assicurarsi che il contenitore monodose sia intatto.

Octilia in contenitore monodose va usato solo immediatamente dopo l’apertura. L’eventuale residuo non deve essere riutilizzato.

Evitare che l’estremità del contenitore venga a contatto con l’occhio o con qualsiasi altra superficie.



Controindicazioni di Octilia

Ipersensibilità individuale verso i componenti del medicinale (principio attivo o eccipienti) o verso sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

Soggetti affetti da glaucoma ad angolo stretto o da altre gravi patologie oculari.

Per la presenza di benzalconio cloruro Octilia collirio,soluzione in flacone, è controindicato nei portatori di lenti a contatto umide.

Bambini al di sotto dei tre anni di età.



Avvertenze

Nel caso in cui si verificasse la persistenza o l’aggravamento della sintomatologia oculare dopo breve periodo di trattamento, consultare l’oculista; in ogni caso il prodotto non deve essere impiegato per più di 4 giorni consecutivi senza aver consultato lo specialista.

Attenersi con scrupolo alle dosi consigliate.

Il prodotto, se accidentalmente ingerito o se impiegato per lungo tempo a dosi eccessive può determinare l’insorgenza di fenomeni tossici.

Esso va tenuto lontano dalla portata dei bambini, poiché l’ingestione accidentale può provocare sedazione spiccata.

Il prodotto va somministrato con cautela in pazienti affetti da ipertensione, ipertiroidismo, disturbi cardiaci, diabete, iperglicemia.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 22/07/2017