Cerca una cura, un rimedio o un farmaco da banco per il tuo sintomo

Visustrin

Iperemie, pruriti, bruciori, edema congiuntivale.

  • disponibile in: Collirio
  • prodotto da: Pietrasanta Pharma Spa
  • principio attivo: Tetrizolina Cloridrato


Come si assume Visustrin

1-2 gocce in ogni occhio due o tre volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.



Controindicazioni di Visustrin

Ipersensibilità individuale accertata al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti .

Non deve essere usato da soggetti con glaucoma o con altre gravi malattie dell' occhio e nei bambini sotto i tre anni.



Avvertenze

In caso di persistenza o aggravamento dei sintomi dopo breve periodo di trattamento, consultare il medico; in ogni caso, il prodotto non deve essere impiegato per più di quattro giorni consecutivi, stante la possibilità che possano verificarsi, in caso contrario, effetti indesiderati.

Infezioni, pus, corpi estranei nell' occhio, danni meccanici, chimici, da calore, richiedono l'attenzione del medico. Il prodotto, pur presentando uno scarso assorbimento sistemico, deve essere usato con cautela nei pazienti affetti da ipertensione, ipertiroidismo, disturbi cardiaci e iperglicemia (diabete) e nei soggetti in corso di trattamento con farmaci antidepressivi.

Per chi svolge attività sportiva: l'uso del farmaco senza necessità costituisce doping e può determinare comunque positività ai test anti-doping.

Questo farmaco contiene come conservante il sodio etil mercurio tiosalicilato (un composto organomercurico) e, pertanto, si possono verificare reazioni di sensibilizzazione (Vedere sezione 4.3).

Attenersi con scrupolo alle dosi consigliate. Il prodotto se accidentalmente ingerito o se impiegato per un lungo periodo a dosi eccessive può determinare fenomeni tossici.

Esso va tenuto lontano dalla portata dei bambini poichè l'ingestione accidentale può provocare sedazione spiccata.

Uso nei bambini:

La sicurezza e l'efficacia nei bambini non sono state accertate. L'uso nei bambini al di sopra dei tre anni di età richiede l'approvazione del medico.

Non ottenendo sollievo entro le 48 ore dall' inizio del trattamento, sospendere l' uso ed effettuare un accurato esame oftalmologico.




ABCSalute non può fornire consulenze mediche, se un paziente ha dubbi o quesiti sull'uso di un medicinale che sta assumendo deve contattare il proprio medico o il farmacista.
Inoltre le informazioni pubblicate per questo prodotto potrebbero non essere la versione più aggiornata.

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2017
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 26/03/2017