Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Giornata mondiale contro il cancro 2016: We can, I can

Indietro

Giornata mondiale contro il cancro 2016: We can, I can

Giornata mondiale contro il cancro 2016
Giornata mondiale contro il cancro 2016 - www.womenagainstlungcancer.eu






vota


Con 1.000 nuove diagnosi al giorno e 180mila decessi nel 2015 solo in Italia, il cancro si conferma essere la malattia più diffusa al mondo oltre che una delle priorità della ricerca medico-scientifica.

 

Secondo l’ultimo censimento condotto dall’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) e l’Associazione italiana registri tumori (Airtum), nel 2015 è diminuito il numero degli uomini colpiti dal cancro (194.400) ed è aumentato quello delle donne (169.000). Cifre elevate, se si considera anche la capillare diffusione degli strumenti diagnostici e la conoscenza, da parte di un numero crescente di cittadini, delle buone abitudini per una corretta prevenzione dei tumori.

 

Eppure, si può fare ancora meglio: il 30% dei casi di tumore si potrebbe evitare solo seguendo uno stile di vita sano. È il caposaldo della prevenzione oncologica su cui i medici continuano a insistere. Una parte delle cause del cancro dipendono da noi, e sempre noi possiamo concretamente fare molto per preservare la nostra salute. Da qui lo slogan della Giornata mondiale contro il cancro 2106: We can, I can che ricorrerà giovedì 4 febbraio.

 

Ambiente, abitudini, controlli: come prevenire il cancro

I paesi più industrializzati hanno mezzi più adeguati per prevenire e curare il cancro, ma al tempo stesso sono anche quelli in cui si hanno maggiori diagnosi oncologiche. Dipende dall’ambiente inquinato da smog e altri scarichi, da ritmi di vita frenetici che costringono a mangiare male e troppo grasso, e dalla poca attenzione che si dà ai controlli medici di routine. Basterebbe invertire in positivo queste cattive abitudini per ridurre del 30% il rischio di contrarre un tumore. Ricordiamo, a tal proposito, il decalogo per la corretta prevenzione del cancro.

 

Sintomi di un tumore

Non esiste un solo tumore, ma ne esistono tanti quanti sono le parti del nostro corpo vulnerabili a questa malattia, e ogni cancro ha proprie cause, peculiarità e cure. Per questo sarebbe sbagliato indicare sintomi comuni a ogni tipologia di tumore, ma è possibile sottolineare alcuni disturbi frequenti che potrebbero far pensare a una malattia oncologica: stanchezza cronica che non sparisce neanche dopo una lunga dormita, perdita inspiegabile di peso, dolore persistente, dolore sottocutaneo, febbricola prolungata, cambiamento nell’aspetto della pelle.

 

Sono sintomi comuni a molte patologie, ma da non sottovalutare se si presentano di frequente e con intensità. In tal caso, è bene consultare uno specialista in oncologia.
World Cancer Day 2016.


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 31/03/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.