Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Giornata mondiale contro la sepsi

Indietro

Giornata mondiale contro la sepsi








vota


Oggi 13 settembre 2012 si svolge la prima giornata mondiale contro la sepsi, una malattia di cui si parla molto poco anche se fa più vittime di HIV, cancro alla prostata e cancro alla mammella messi insieme.

La sepsi è una patologia mortale che si manifesta quando la Risposta Infiammatoria Sistemica (SIRS) a un’infiammazione provocata da un microrganismo è così esagerata da compromettere i suoi stessi organi e tessuti.

In occasione della prima giornata mondiale contro la sepsi, Londra, Berlino, New York e Pechino ospiteranno numerose iniziative per informare e sensibilizzare la cittadinanza su una malattia mortale ancora troppo poco conosciuta.

 

________________________________
Editoriali di immunologia su ABCsalute


Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 13/06/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.