Indietro

Eritropoietina (EPO)


Descrizione analisi Eritropoietina (EPO)

L'eritropoietina è prodotta dalle cellule iuxtaglomerulari del rene e può essere dosata con tecniche radioimmunologiche o immunoenzimatiche. La sua concentrazione sierica può consentire la diagnosi differenziale tra una forma di policitemia primitiva, caratterizzata da una produzione midollare incontrollata di precursori eritroidi, e un' eritropoiesi secondaria con aumento dell'eritropoietina plasmatica come risposta all'ipossia tessutale. Il significato clinico dell'EPO deriva dal fatto che la sua concentrazione cresce in maniera inversamente proporzionale alla diminuzione dell' ematocrito. Il dosaggio di EPO nel siero consente di riconoscere le forme di anemia nelle quali non è presente un'adeguata risposta eritropoietinica all'ipossia tissutale, come avviene in alcune patologie nelle quali si deve decidere l'adozione di una terapia con EPO ricombinante umana. In presenza di una eritropoiesi efficace e di un adeguato apporto al midollo di ferro, acido folico e vitamina B12, l'eritropoietina si dimostra in grado di accelerare quasi tutti gli stadi della produzione di eritrociti causando un aumento dell'incorporazione del ferro nel precursore eritroide favorendo l'entrata in circolo di globuli rossi giovani (reticolociti). Una diminuita produzione di eritropoietina si può riscontrare nell'insufficienza renale cronica nella quale anche le tossine uremiche comportano un danno sia a livello midollare sia delle cellule deputate alla produzione del fattore renale eritropoietico.


Tipo di campione - unità di misura

mU/ml


Codice ASL


Valori di riferimento uomo

I valori normali sono compresi tra 10 e 30 mU/ml


Valori di riferimento donna

I valori normali sono compresi tra 10 e 30 mU/ml


Valori di riferimento bambino

I valori normali sono compresi tra 10 e 30 mU/ml


Informazioni

L'EPO è molto utilizzata come doping degli atleti: aumenta il livello di globuli rossi nel sangue migliorando cosଠlo scambio d'ossigeno e quindi la resistenza all'esercizio fisico, ma aumentando il rischio di trombosi intravascolari.


Area terapeutica Eritropoietina (EPO)

Vasi e circolazione


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 03/12/2016
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 03/12/2016