Indietro

Fosfatasi acida prostatica (PAP)


Descrizione analisi Fosfatasi acida prostatica (PAP)

La fosfatasi acida prostatica (PAP) è una glicoproteina del gruppo delle fosfatasi acide, presente nella prostata. Questa proteina viene secreta dalle cellule ghiandolari prostatiche ed è presente nel liquido seminale. La concentrazione di fosfatasi acida prostatica risulta incrementata in tutte le malattie che riguardano la prostata: casi di carcinoma prostatico, prostatiti acute e iperplasia prostatica benigna. La fosfatasi acida prostatica risulta, inoltre, incrementata in corso di metastasi ossee, di ritenzione urinaria e in seguito ad alcune manovre diagnostiche, quali massaggi prostatici, esplorazioni rettali o procedure endoscopiche.


Tipo di campione - unità di misura

mcg/l


Codice ASL

PAP


Valori di riferimento uomo

I valori normali sono inferiori a 3,7 mcg/l


Valori di riferimento donna


Valori di riferimento bambino


Informazioni

In campo medico-legale, la ricerca della fosfatasi prostatica è effettuata per accertare un avvenuto stupro, giacché la sua presenza nelle vie vaginali rappresenta la prova di un recente rapporto sessuale.


Area terapeutica Fosfatasi acida prostatica (PAP)

Oncologia


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 28/05/2017
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 28/05/2017