Indietro

Test di paternità


Descrizione analisi Test di paternità

Il test consiste nel verificare, ai fini della attribuzione di paternità , se tra due soggetti vi sia compatibilità  biologica ed il grado di probabilità  che ciò sia dovuto a filiazione. Il test prevede l'estrazione del DNA e successiva amplificazione di 15 marcatori polimorfici e analisi su sequenziatore capillare automatico


Tipo di campione - unità di misura

positivo/


Codice ASL


Valori di riferimento uomo

I valori di riferimento sono: positivo/ negativo


Valori di riferimento donna

I valori di riferimento sono: positivo/ negativo


Valori di riferimento bambino


Informazioni

La prova biologica della paternità  si fonda sull'assunto che tutte le caratteristiche genetiche del figlio che non sono presenti nella madre devono essere state obbligatoriamente ereditate dal padre biologico


Area terapeutica Test di paternità

Pediatria Professionale


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 28/07/2017
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2017 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 28/07/2017