La guida dinamica del
corpo umano
cerca
nell'atlante
cerca
nelle patologie

apparato scheletrico

  1. Mandibola
  2. Uncino
  3. C4
  4. Peduncolo
  5. C5
  6. C6
  7. C7
  8. T1
  9. Coste o Costole
  10. T2
  11. Clavicola
  12. Clavicola
  13. Manubrio Sterno

Vertebre Cervicali

Le vertebre cervicali sono 7 e hanno caratteristiche comuni che consentono di distinguerle da altre vertebre dalla colonna. Di queste:

- la 1a vertebra cervicale (o atlante),

- la 2a vertebra cervicale (o epistrofeo o asse),

- e la 7a vertebra cervicale (vertebra prominente),

hanno peculiarità proprie.
Le 7 vertebre cervicali aumentano gradualmente di volume in direzione cranio-caudale.

Il corpo della vertebra ha forma quadrangolare, col maggior asse orientato trasversalmente. La faccia superiore del corpo è delimitata da una cresta sagittale (uncino), la faccia inferiore presenta due depressioni dove sono accolti gli uncini della vertebra sottostante.

I peduncoli sono diretti obliquamente in dietro e in fuori rispetto al corpo alla massa apofisaria; la loro incisura superiore è più profonda di quella inferiore.

Il processo trasverso è formato da due lamine di cui quella anteriore è connessa al corpo, quella posteriore alla massa apofisaria; le due lamine sono  riunite da un ponte osseo diretto da dietro in avanti, hanno alle due estremità due tubercoli, anteriore e posteriore. Le due lamine del processo trasverso, il corpo e il peduncolo vertebrale, delimitano il foro trasversario che dà passaggio all’arteria e alla vena vertebrale.

I processi articolari si trovano al di dietro dei processi trasversi e sono molto obliqui. Le faccette articolari sono piane; quelle superiori sono rivolte verso l’alto e verso dietro; quelle inferiori in avanti e in basso.

Le lamine sono rettangolari e oblique dall’alto in basso e dall’avanti in dietro.

Il foro vertebrale ha forma triangolare; è maggiormente esteso in direzione trasversale ed è più ampio rispetto a quelle delle vertebre dei tratti successivi.

La tipica vertebra cervicale può essere considerata la terza (C3).

La 1a vertebra cervicale (atlante) è profondamente modificata rispetto alle altre vertebre cervicali. Si articola in alto con l’osso occipitale.
La 1a vertebra cervicale è priva del corpo che, durante lo sviluppo, si fonde con quello dell’epistrofeo (2a vertebra cervicale). È quindi formata da un arco anteriore e da un arco posteriore che riuniscono due voluminose masse laterali.

La 2a vertebra cervicale (o epistrofeo o asse) ha caratteri generali delle vertebre cervicali ma si presenta modificata soprattutto nella faccia superiore del corpo in cui si osserva il dente che si connette al corpo vertebrale. Il corpo del dente è appiattito dall’avanti in dietro e presenta, sulle sue superfici anteriore e posteriore, due faccette articolari di cui quella anteriore si articola con l’arco anteriore dell’atlante mentre su quella posteriore scorre il legamento trasverso dell’atlante.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 28/09/2021 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.