La guida dinamica del
corpo umano
cerca
nell'atlante
cerca
nelle patologie

organi

  1. Milza

Milza

La milza è un organo impari, pieno, di natura linfoide, riccamente vascolarizzato. La milza è situata nella cavità addominale (ipocondrio sinistro), nella loggia lienale (o splenica). La milza si trova tra il diaframma superiormente e la flessura splenica del colon inferiormente, ha lo stomaco a destra ed i reni a sinistra. Essa è di colore rosso scuro, ha la forma di un ovoide schiacciato in senso trasversale, con diametro maggiore (circa 13 cm) orientato dall'alto verso il basso. I diametri anteroposteriore e trasversale misurano in media 8 e 3 cm, il peso medio è circa 200 grammi (possono variare peso e volume in rapporto alla quantità di sangue che impregna il parenchima). La milza è rivestita da una capsula fibrosa che ha un certo grado di elasticità. La milza ha consistenza molto lassa, infatti è facilmente soggetta a rottura, in seguito a traumi addominali. Non è indispensabile per la vita, perché in sua assenza altri organi si fanno carico delle sue mansioni. Il parenchima della milza, contenuto nel trabecolato connettivale che si origina dalla capsula, ha due componenti fondamentali, visibili anche ad occhio nudo:

- la polpa bianca,

- e la polpa rossa.

La polpa bianca appare sotto forma di piccoli noduli di colorito grigiastro e del diametro di 1-2 mm (corpuscoli di Malpighi), composti da aggregati di tessuto linfoide disposto intorno alle arteriole di minor calibro.

La polpa rossa, che forma la parte preponderante dell’organo, presenta ampi spazi vascolari pieni di sangue, i sinusoidi splenici,  entro i quali si aprono le arteriole originate dalle ramificazioni dell’arteria splenica. Nell’interstizio tra questi spazi vascolari si trovano numerosissimi macrofagi che svolgono la loro funzione fagocitaria trattenendo detriti cellulari, sostanze lipidiche, microrganismi presenti nel sangue stesso ed eliminando gli eritrociti invecchiati, la milza ha infatti funzione emocateretica.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 21/11/2019 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.