La guida dinamica del
corpo umano
cerca
nell'atlante
cerca
nelle patologie

organi

  1. Pene

Pene

Il pene (o fallo o verga) è un organo che ha una duplice funzione, sessuale e urinaria.

La forma del pene è cilindrica, a riposo è lungo circa 8 cm e ha un diametro di 2-3 cm. Il pene è posto sotto la sinfisi pubica ed è formato da una parte libera, il corpo del pene (la cui estremità si chiama glande, è una sporgenza conoide ricoperta da una piega di cute lassa, il prepuzio) e di una parte fissa, la radice, la quale è ancorata ai tessuti del perineo. Il pene è sostanzialmente costituito da tre formazioni cilindriche allungate, i corpi cavernosi. I due corpi cavernosi laterali (corpi cavernosi del pene) si trovano superiormente rispetto a quello mediano, il corpo cavernoso dell'uretra, così chiamato, poiché si dispone come un manicotto a circondare l'uretra peniena. I tre corpi cavernosi sono tenuti insieme da una guaina fibrosa. I corpi cavernosi sono costituiti da un tessuto ricco di lacune sanguigne che durante il coito si riempiono di sangue, a seguito di meccanismi nervosi riflessi. In seguito all'entrata di sangue l'organo si inturgidisce, aumentando di volume, determinando l'erezione. L'irrorazione arteriosa del pene è a carico quasi interamente della arteria pudenda interna, ramo dell'arteria ipogastrica.

Il pene può essere soggetto a diverse condizioni morbose, come le malformazioni congenite (le più comuni sono: l'abnorme ristrettezza del prepuzio (fimosi); lo sbocco dell'uretra sulla superficie dorsale (epispadia) o su quella ventrale (ipospadia). Anche i processi infiammatori della cute di glande e prepuzio sono abbastanza comuni (balanopostiti), causati e favoriti da scarsa igiene, da una eventuale fimosi, o anche da traumi ripetuti. Diverse infezioni veneree, dall'herpes simplex, dalla tubercolosi causano processi infiammatori del pene. Il pene può essere soggetto a tumori benigni, (esempio i condilomi acuminati, i quali sono provocati da un virus trasmesso con i contatti sessuali), a lesioni precancerose, a tumori maligni.

lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 14/10/2019 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti