Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
dELFINO81
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 5
Un saluto a tutti i medici dello staff, e grazie come sempre, per il bel servizio che offrite online.

Pur coi limiti di un consulto a distanza vorrei esporvi la mia situazione e raccogliere un vostro consiglio/parere.

E’ circa un annetto, forse anche piu, che soffro di alcuni disturbi, chiamiamoli cosi, a livello neurologico, a cui finora ho dato poca importanza, ma che ora cominciano a destarmi qualcche preoccupazione:

- Cefalee improvvise, a volte che “abbracciano” globalmente tutto il cranio, (e solitamente queste possono durare diverse ore prima di sparire), a volte che compaiono in determinati punti della testa (zone temporali principalmente, qualche volta a sinistra, o a destra), quando si presentano queste son piu intense di quelle “globali” ma durano pochi minuti.

- Sensazioni di debolezza, o cosiddeti giramenti di testa, anche questi, a volte possono durare un’intera giornata, a volte solo per poco tempo, capita però che quando ad esempio mi alzo la notte per andare in bagno (in pieno sonno diciamo cosi), per qualche secondo fatico a trovare l’equilibrio.

- Son capitati a volte dei piccoli vuoti di memoria che scompaiono nel giro di qualche secondo: (dove ho parcheggiato la macchina? – che ho mangiato ieri? – Al lavoro: Perche ho aperto sto file, che dovevo fa? - come si chiamava quel ristorante dove so andato a mangia la settimana scorsa? Ecc)

- Nel sonno, mi è capitato a volte di avere, mentre sto per addormentarmi, degli “scatti” (mi pare si chiamino “scosse ipniche” o “mioclonie”, na volta invece, mentre stavo dormendo, cadde un oggetto dal tavolo, e il rumore mi ha prodotto come un lampo di luce negli occhi che chiaramente erano chiusi.
A volte, in posizione supina, in alcune posizioni (testa girata piu verso sinistra) avverto alcuni formicolii.

NE ho parlato col mio dottore, mi ha prescritto una visita neurologica, (che ho gia prenotato per la seconda metà di giugno), ma allo stesso tempo ha voluto tranquillizzarmi, secondo lui la maggior parte di queste cose che mi succedono son riconducibili a un forte stress (e purtroppo ne ho parecchio, per lavoro faccio il consulente commerciale e son continuamente sottoposto a uno spasmodico e quasi “mobbizzante” raggiungimento degli obiettivi), e molto è dovuto anche alla cervicale.
Riguardo quest’ultima, l’ho scoperta per caso, per una RX effettuata 5 anni fa al pronto soccorso, a seguito di un tamponamento. Nessun colpo di frusta, ma una cervicale non proprio bella, cosi mi fu detto.

Io sono un po’ preoccupato che questi sintomi possano essere riconducibili a qualcosa di piu grave, tipo aneurismi, cisti, o peggio ancora, tumori. Son rimasto molto scosso dal ritorno mediatico della vicenda di quell’operatore Telecom che ha usato il telefonino per diverse ore al giorno per tanti anni, a cui è stata riconosciuta la causa di servizio per un neurinoma dell’acustico, in quanto io pure,ahimè, per circa un anno e mezzo (il mio precedente lavoro), da settembre 2015 a febbraio 2017, stavo col cellulare attaccato all’orecchio per circa 4 ore al giorno, e guarda caso, i disturbi son iniziati proprio con quel lavoro. Ora uso quasi sempre auricolari e ci sto molto di meno.
E’ il caso di effettuare una risonanza magnetica dell’encefalo e del rachide, prima di andare dal neurologo?Cosi almeno gli porto uno strumento diagnostico abbastanza preciso per poterlo aiutare nella diagnosi?

Grazie! Cordiali saluti a tutti!
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita geriatrica

La visita geriatrica è una visita medica consigliata alle persone che hanno superato i 65 anni di età. Il geriatra effettua un normale controllo medico del tutto simile alle visite specialistiche di a...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Neck school

La Neck School si occupa della prevenzione e terapia dei dolori cervicali, quindi  letteralment...

Cefalea tensiva o Cefalea muscolo-tensiva Cefalea tensiva o Cefalea muscolo-tensiva

La cefalea tensiva o cefalea muscolo-tensiva rappresenta la forma di mal di testa più comune e diffu...

Chiropratica, una settimana per conoscerla Chiropratica, una settimana per conoscerla

Mal di schiena, mal di testa e tanti altri grandi piccoli e grandi “acciacchi” quotidiani potrebbero...

L'emicrania ti fa risparmiare

Se hai a cuore la salute delle tue finanze, non sottovalutare il mal di testa cronico. Curare l'emic...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti