Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
CasimiraFr
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Gentili medici, perché gli uomini sono quelli che in una relazione possono tradire la propria compagna più facilmente e non pensare alle conseguenze psicologiche che questo gesto comporta? A cosa è dovuta la superficialità degli uomini? Grazie
 
Dott. Roberto De Pas
WB701
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 29
Gentile Utente,
Mi pare che Lei faccia una generalizzazione eccessiva. Di volta in volta, si tratta di capire la dinamica della coppia, la comunicazione interna. E questa comprensione passa dalla capacità di allontanarsi dagli stereotipi. Quindi, scevri da pregiudizi, si riesce a comprendere il tradimento specifico di quella specifica persona. E questa conoscenza può aiutare anche a elaborare il dolore derivante dal tradimento. Rispetto al quale, poi, ognuno si muoverà secondo il proprio sentire, a sua volta specifico rispetto alla situazione. Insomma, non è detto che la superficialità maschile sia una spiegazione sufficiente rispetto al tradimento . Con molte cordialità,
dr. De Pas

_________________
Dott. Roberto De Pas
    20122 MILANO (MI)
    Via Maddalena
    Tel.02.8052425
    roberto.depas@tiscali.it
http://www.balbuzie.abcsalute.it
 
ventola
Utente di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 78
Gentile utente,
mi pare di cogliere una certa rabbia nelle sue parole ed un sentimento di svalutazione rispetto al rapporto con gli uomini. Ipotizzo che la sua domanda, in parte sfogo, sia dovuta ad una sua esperienza personale di delusione.
Penso che più che domandarsi perchè gli uomini sono tutti uguali "traditori e superficiali" possa esserle utile iniziare a riflettere sul senso della sua storia e sulle risonanze interne che ha avuto dentro di Lei. Magari con l'aiuto di uno Psicoterapeuta può ricostruire il senso della sua domanda e riconquistare una sicurezza interna rispetto ai rapporti di coppia.
Cordiali saluti,
Dr. Marco Ventola
Psicologo, Psicoterapeuta ad Orientamento Psicoanalitico
Studio a Roma e Bari
Responsabile del CespigRoma Centro per le problematiche d'Amore e Gelosia
http://www.marcoventola.it
http://www.cespigroma.wordpress.com
 
VITA
Utente di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 34
[b]Gentile Utente,

La domanda non è posta bene, mi permetta. Gli uomnini non sono i soli che tradiscono facilmente in un particolare stato di cose e di situazioni.
Conosco donne che lo fanno, e magari una sola volta, e poi mai più, per desiderio di conoscere, per avventatezza di cui poi si pentono, per necessità, per ragioni di sesso e di sentimenti.
Siamo uguali, maschi e femmine, in una occasionale e fugace trasgressione che ci rimette in sesto, ci dà quello che abbiamo desiderato, che può essere la felicità o l'infelicità di un momento, ma che rappresenta la trasgressione che abbiamo spesso sognato e non abbiamo mai avuto il coraggio di abbandonarci ad essa.

Cordiali saluti.[/b]


A.Vita
http://www.psicovita.it

_________________
Dott. VITA ANTONIO
    www.psicovita.it
    antonio.vita@psicovita.it
 
Associazione Le Ali di Icaro
VP175
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 19
Gentile utente,
il tradimento , non è solo maschile, avviene sempre, o quasi sempre, quando la coppia è già in crisi, quando non ci si capisce più, non si comunica più e si è diventati estranei, non solo nel letto, ma anche nella vita. A volte però la crisi segue il tradimento, non ne è la causa, almeno in apparenza: in apparenza infatti, tutto sembrava tranquillo, invidiabile, perfetto, eppure… Evidentemente le cose non stavano esattamente così. I motivi che inducono al tradimento sono molto diversi da caso a caso. Gli uomini in genere tradiscono perché cercano sesso: o perché la partner abituale non desidera più avere rapporti frequenti, perché è incinta, perché ha appena avuto un bambino ecc. Le donne invece vanno con un altro perché cercano romanticismo, passione, batticuore, complimenti ecc. Ragioni completamente diverse, fra uomini e donne, che però diventano uguali quando ci si trova ad avere, insieme, un rapporto clandestino. Un tradimento può riparare o rompere un rapporto. Il suo significato sta nel messaggio trasmesso.
Dott.ssa Antonella Ciardo
psicologa-psicoterapeuta.
Ass. Le ali di icaro onlus http://www.lealidiicaro.it

_________________
Associazione Le Ali di Icaro
    00100 ROMA (ROMA)
    Via Roberto Malatesta
    Tel.
    info@lealidiicaro.it
http://www.lealidiicaro.abcsalute.it
 
Dott. Sergio Sabatini
WB923
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 21
Gentile utente,
la sua domanda pur prendendo spunto da situazioni reali non tiiene conto delle diverse variabili che si manifestano nella coppia. Certamente la cultura maschile nei decenni precedenti ha fornito facili spiegazioni a comportamenti maschili più "disinvolti", ma oggi non si può dire che esista davvero una così marcata diversità di comportamenti di genere. Vale la pena di ricordare che ogni esperienza è unica e che le risposte vanno cercate in quella unicità ponendo a sè e all'altro le domande che servono per capire che cosa accade nella relazione.

Cordialmente.

Dott. Sergio Sabatini
Psicologo-Psicoterapeuta
Genova
 
Dott.ssa Ornella Convertino
Studio Convertino&Pellegrini

GRF002
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 48
Chiama Gratis
Gentile Casimira,
come detto in precedenza dai colleghi il tradimento è un fenomeno che può riguardare ugualmente donne e uomini, anche se per motivi e con modalità differenti.
Potrebbe essere utile, nel caso si tratti di una sua esperienza personale, riflettere sulle modalità e le caratteristiche del rapporto in questione e su eventuali elementi comuni con storie e trascorsi passati, che possono averla portata a categorizzare in modo piuttosto netto i comportamenti dei due sessi.
Sarebbe anche interessante domandarsi come sente e vive gli impulsi e la passione e quale significato vi attribuisce all’interno di un rapporto.

Cordialmente
Dr.ssa Ornella Convertino

_________________
Dott.ssa Ornella Convertino
Studio Convertino&Pellegrini

    20900 Monza
    Corso Milano 30
    Tel.039. 2301179
    convertino.ornella@libero.it
http://www.psicologia-convertino.abcsalute.it
 
7 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Cause dell’infertilità maschile: la parola all’andrologo Cause dell’infertilità maschile: la parola all’andrologo

Articolo aggiornato il 28 novembre 2016.   Nel 50% dei casi, l’infertilità di coppia dipende ...

Lo studio, donne perdonano più degli uomini Lo studio, donne perdonano più degli uomini

Che si tratti di un tradimento in grande stile o di una bugia innocente, le donne perdonano di pi&ug...

Le scappatelle possono giovare a un rapporto? Le scappatelle possono giovare a un rapporto?

Per la rubrica Pillole di salute, oggi affrontiamo un argomento scottante, specie in estate quando a...

PROSTATITE PROSTATITE

La prostatite è un'infiammazione acuta o cronica della ghiandola prostatica che colpisce escl...



TROVA LO SPECIALISTA

Dott. Prof. Antonio Pala D.Q. - D.Ac
Associazione "Istituto di Scienze Olistiche"

Il Prof. Antonio Pala Psicologo a Cagliari adotta un approccio olistico nel qual...

Dr Valeria Egidi Morpurgo

La psicoanalista  e psicoterapeuta Valeria Egidi Morpurgo di Milano opera n...

Hygieia Clinica e Formazione

L'Istituto di Formazione a Trapani Hygieia svolge un'attività specia...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito appartiene a un'azienda privata e si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti