Indietro

Reazione di Wright


Descrizione analisi Reazione di Wright

La reazione di Wright attesta brucellosipositività . Questa sierodiagnosi si positivizza entro 10-15 giorni a titoli di almeno 1/100-1/200: il titolo aumenta rapidamente e decresce a bassi valori (<1/80).

La risposta anticorpale in corso di malattia comprende:

IgM a comparsa precoce ed a concentrazioni molto elevate tanto che si ottengono risulati positivi di diluizione del siero di mille volte o pià¹;

IgG determinabili dopo una decina di giorni, a scarso potere agglutinante, persistenti in caso di focolai profondi;

anticorpi bloccanti (IgA) identificabili (con test di Coombs indiretto) dopo dieci settimane di malattia, presenti soprattutto nelle forme croniche, con patologia d' organo.

Risultati:

- negatività : soggetto sano, terapia antibiotica precoce

- positività  a bassi titoli (1/10-1/20): pregressa brucellosi

- positività  a titoli 1/80-1/160: infettività  in paziente con pregressa brucellosi

- positività  a titoli >1/160-1/200: malattia

- negatività  a 1/20-1/40 e positività  a titoli elevati (1/80-1/160-1/320-1/640- 1/1280): malattia (fenomeno della prezona); utile test di Coombs

- falsa positività  in corso di vaccinazione anticolerica ed infezione colerica, infezione da E. coli, tularemia, infezione da Pseudomonas maltophilia, infezione da Pasteurella multocida.


Tipo di campione - unità di misura


Codice ASL


Valori di riferimento uomo

negativo


Valori di riferimento donna

negativo


Valori di riferimento bambino

negativo


Informazioni

La brucellosi è una tipica zoonosi: una infezione degli animali che può accidentalmente interessare l'uomo, si può assumere bevendo latte non pastorizzato. I pi๠esposti sono pertanto gli allevatori, gli agricoltori, i macellai, i veterinari.


Area terapeutica Reazione di Wright

Malattie infettive


Inserisci il il tipo di analisi o l'area di appartenenza delle analisi per avviare la ricerca.



Dati aggiornati al 08/12/2016
lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. - Registrazione al Tribunale di Milano n. 491 del 24.07.2008 - Copyright 2008-2016
© Tutti i diritti riservati - P.I. 06355610962 - Per Informazioni 02.97383387 - info@abcsalute.it - Direttore

Società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento da parte di axélero S.p.A

Progetto di fusione per incorporazione di abcsalute s.r.l. in axélero S.p.A. ai sensi degli artt. 2501-ter e 2505 c.c.

Aggiornato al 08/12/2016