Home Comitato medico scientifico

Più informazione
più salute

SUGGERIMENTI Ricerca Nascondi suggerimenti
  • HOME
  • Blog
  • Cura dentale nei bambini, cosa evitare e cosa fare

Indietro

Cura dentale nei bambini, cosa evitare e cosa fare








vota


Passata la sofferenza per il periodo della dentizione, i genitori devono affrontare subito un altro aspetto della salute dei bambini: l’igiene dentale. Come curare l’igiene dentale dei più piccoli? Quali errori evitare? Vediamo i punti con calma.

Come curare i denti dei bambini.
– Seppure decidui, la pulizia dei primi dentini non deve essere trascurata anzi, deve cominciare subito: l’adulto può pulire la bocca del bambino con una garza bagnata, in modo da eliminare lo strato di placca che si forma dopo le poppate;

intorno ai 3 anni, si deve portare il bambino dal dentista. A molti adulti l’odontoiatra fa paura a causa di esperienze dolorose, o perché la percezione è viziata dai racconti altrui. Per il bambino il dentista è una figura sconosciuta, quindi l’ideale è evitare di spaventarlo, ad esempio minacciando di portarlo dal dentista per punizione, ed evitare di raccontare storie inutilmente spaventose. Se si concordasse una prima visita ad hoc, anche il dentista può aiutare a trasmettere serenità al bambino;

– tra le cose da fare per la cura dei denti dei bambini, c’è il buon esempio da parte dei genitori: vedere che mamma e papà lavano i denti dopo ogni pasto, usano il filo interdentale e fanno visite odontoiatriche periodiche, aiuta il bambino a familiarizzare con le buone abitudini.

Veniamo adesso agli errori da evitare.

– Un comportamento diffuso e sbagliato, è lasciare che il bambino si addormenti con il biberon in bocca, o ancora intingere il ciuccio nel miele, nello zucchero o altre sostanze pericolose per la salute dentale. Queste abitudini concorrono nell’immediato a creare la carie, e a lungo termine a dar vita a problemi ben più grossi da adulti;

– durante lo svezzamento, il bambino deve mangiare cibi ricchi di vitamine C e D, quindi il consiglio di un pediatra è molto prezioso;

– intorno ai tre anni il bambino è pronto per lavare i denti da solo, con l’aiuto e la supervisione degli adulti: è importante non ritardare questo momento.

In nostro ultimo consiglio in merito alla cura dentale dei bambini, riguarda la tempestività: non è mai troppo presto per rivolgersi a un bravo dentista, lo specialista dei denti saprà come rendere divertente anche una visita odontoiatrica.
_____________________________

Dentisti consigliati da ABCsalute

Aestheticsorthodontics S.r.l. – Centro Medico Multidisciplinare
Dr Raffaello Pagni
Dr Pietro Vavalli


Chiedi un parere medico sul forum

Forum Odontoiatria e odontostomatologia



Nessun commento inviato


Lascia un commento

Comment form Prima di commentare leggi le Avvertenze di rischio e delle Condizioni d'uso del sito, è necessario prenderne visione

 Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione delle Avvertenze di Rischio  e del Trattamento dei dati.
*



Tutti i campi (*) sono richiesti




lascia la tua e-mail per ricevere aggiornamenti e notizie



Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di ABCsalute s.r.l. come specificato all' art.3b


   Iscriviti alla Newsletter   
Grazie per esserti registrato alla newsletter di ABCsalute.it

ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2020 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 30/09/2020 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.