Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
patti72
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
"Si evidenzia angiomi di L2 e L4.
Riduzione di spessore ed intensità in T2 dei dischi itersomatici interposti in L4-L5 ed in L5-S1. In L1-L2 minima potrusione discale disarmonica destra senza evidenti impronte sulle strutture nervose. In L2-L3 regolare il profilo discale posteriore. In L3-L4 regolare il profilo discale posteriore. Quota fluida endo articolare al livello dell'articolazione zigo-apofisaria. In L4-L5 potrusione discale mediana e paramediana che lambisce il sacco durale all'emergenza delle radice L5 e della radice destra L4 nel suo tratto intraforaminale. In L5-S1 focale ernia discale paramediana sinistra con appoggio sul saccio all'emergenza della radice sinistra S1. Coesiste iniziale impegno intraforaminale bilaterale dove il disco landisce le radici L5. Si rileva inoltre la presenza di quota fluida endo-articolare al livello dell'articolazione zigoapofisaria di destra. Canale rachideo di dimensioni lievemente ridotte da L3 a S1 in rapporto ad ipertrofia artrosica dei massicci articolari e ad ispessimento dei legamenti gialli." In attesa di una visita specialistica, mi servirebbe sapere con semplici parole il significato di tutto ciò. Grazie e arrivederci
 
de divitiis
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 96
in poche parole lei presenta un quadro di lieve artrosi lombo-sacrale in assenza di serie patologie.
cordiali saluti
OdD

_________________
Prof. Dr Oreste de Divitiis
    80131 NAPOLI (Napoli)
    Via Sergio Pansini
    0817462572
    oreste.dedivitiis@unina.it
 
patti72
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 4
la ringrazio per avermi risposto volevo nuovamente porgerle una domanda cosa c'è da fare in questo caso ? premesso che sono mononefro non posso prendere farmaci mi è concesso la tachipirina .Bisogna fare qualche cura o fisioterapia?grazie anticipatamente .Cordiali saluti
 
de divitiis
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 96
Gentile Utente,
tutto dipende dalla sintomatologia. che problemi ha???? non si curano le immagini radiologiche ma i pazienti. lo specialista cui lei si rivolgerà le suggerirà la strada migliore per risolvere i suoi problemi.
cordiali saluti
OdD

_________________
Prof. Dr Oreste de Divitiis
    80131 NAPOLI (Napoli)
    Via Sergio Pansini
    0817462572
    oreste.dedivitiis@unina.it
 
4 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Risonanza Magnetica Nucleare - RMN

RMN è l’acronimo di Risonanza Magnetica Nucleare, un esame diagnostico che sfrutta la capacità dei t...

Pacemaker

È arrivato anche in Italia il pacemaker made in USA insensibile alle interferenze di cellular...

Artrosi cervicale: degenerazione delle cartilagini e delle articolazioni del rachide cervicale Artrosi cervicale: degenerazione delle cartilagini e delle articolazioni del rachide cervicale

L'artrosi cervicale o cervicoartrosi è una degenerazione patologica e progressiva della regio...

Lordosi: sintomi, diagnosi e terapie Lordosi: sintomi, diagnosi e terapie

La lordosi è l'accentuazione patologica delle naturali curve lordotiche della colonna vertebr...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.