Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
valentina1987
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno,
parlo di una persona affetta da BPCO GRAVE da anni (Ultima spirometria da come valore 28% di capacità polmonare). E' una persona che ha costantemente il fiato corto anche a riposo. Com'è possibile che sia la misurazione al dito della saturazione e sia l'emogasanalisi siano sempre ampiamente nella norma (94-96%) anche se ha sempre il fiato corto ??????
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Visita Medicina Interna

L'internista è un medico che ha numerose competenze multidisciplinari tali da consentirgli di valutare patologie complesse e multifattoriali che, normalmente, necessitano dell'intervento di altrettant...

Visita pneumologica

La visita pneumologica valuta la presenza di anomalie funzionali e patologie acute e croniche dell’apparato respiratorio. Il pneumologo comincia la visita con l’anamnesi del paziente per conoscere le ...







NOTIZIE PER LA SALUTE

ENFISEMA ENFISEMA

L’enfisema è una bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) dovuta ad un’altera...

ENFISEMA PANLOBULARE

L’enfisema panlobulare è una bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) dovuta ad un&...

Visita pneumologica

La visita pneumologica valuta la presenza di anomalie funzionali e patologie acute e croniche dell’a...

Le sostanze irritanti del tabacco Le sostanze irritanti del tabacco

Un altro gruppo di sostanze irritanti particolarmente dannose quando si fuma sono l’ossido di ...



TROVA LO SPECIALISTA



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2018 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 84161616 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017