Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
LOLI
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
buongiorno.
nella nostra famiglia si è inserita una persona che manifesta a mio parere ( e non solo) problemi molto molto grossi da risolvere. il soggetto , donna di 26 anni, manifesta rabbia non si sente mai capita (la sua frase tipo " mi tratti come un cane") alterna momenti in cui passa x vittima anche se in realtà è la carnefice, momenti in cui si compiange a momenti in cui manifesta aggressività verbale e minacce ( della serie "ti rovino la vita" " ti auguro di passare la tua vita in pianti" " ricordati che io sono migliore di te e tu sei il nulla" "rimpiango di esserti stata vicino quando tuo padre stava morendo") ma tutte queste offese per delle litigate futili. Il viso è sempre molto nervoso, quasi come se si trattenesse una rabbia perenne e fosse sempre sulla difensiva.Prende sempre di mira qualcuno, prima l'ex di mio fratello , poi mia madre, poi la sua famiglia (inventando episodi o sentendosi ossessionata da ogni atteggiamento in cui non venga completamente elogiata). Ha una gelosia che sfocia nella possessività ( non voglio che saluti lei - non voglio vederti parlare con la tua collega con grossissime scenate ) . Solo quando viene stoppata dicendole chiaramente e bruscamente e solo quando mio fratello stoppa la conversazione dicendole " è finita non ti voglio più vedere" manifesta ansia , si rimangia tutto, piange e lo ossessiona di chiamate...tolto poi iniziare tutto da capo. Le cose negli anni stanno peggiorando notevolmente .suo padre soffre di bipolarismo. mi aiuti a capire. di che tipo di disturbo soffre? so solo per certo che non fa uso di alcun stupefacente-alcool.
 
Dr Caterina Prioreschi
TL158
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 45
Cara Loli, dai sintomi esposti, è possibile avanzare l'ipotesi diagnostica di grave Borderline, o di patologia schizo-affettiva. Sembra che la proiettività sia massiccia e il vissuto sia di una realtà cangiante. Necessita assolutamente di psicofarmaci e psicoterapia.
Se hai altre domande da pormi, scrivimi ancora.

Dott. Caterina Prioreschi.

_________________
Dr Caterina Prioreschi
    20143 Milano
    Via Fumagalli 10
    Tel.02.45485930
    caterina.davide@gmail.com
http://www.drssacaterinaprioreschi.abcsalute.it
 
Dr Andrea Mazzeo
WB1282
Medico di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 81
Chiama Gratis
Concordo con la collega, i comportamenti riferiti sembrano orientare verso quello che chiamiamo comportamento borderline; se poi si tratti di vero e proprio disturbo borderline di personalità o di altro, può chiarirlo solo la visita diretta del soggetto. L'assenza di comprtamentio di abuso di sostanze non ci sta molto col disturbo borderline di personalità, ma occorre una visita diretta per potersi esprimere. Può rivolgersi al CSM più vicino per una valutazione.

_________________
Dr Andrea Mazzeo
    00162 Roma
    Via Michele di Lando 26 int. 2
    Tel.
    aemme4026@gmail.com
http://www.andreamazzeo.abcsalute.it
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

DEPRESSIONE BIPOLARE

La depressione bipolare si presenta quando il paziente alterna fasi di profonda depressione a fasi d...

Disturbo bipolare: psicosi che alterna stato maniacale e depressione Disturbo bipolare: psicosi che alterna stato maniacale e depressione

Il disturbo bipolare è una particolare tipologia di depressione caratterizzata dall'alternars...

DEPRESSIONE REATTIVA

Se i sintomi sono legati ad un evento scatenante ci troviamo di fronte ad una depressione reattiva....

DEPRESSIONE MAGGIORE

La depressione maggiore è un grave disturbo psichico che colpisce ogni anno circa il 5% della...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Salvatore Russo

Lo Psichiatra a Siracusa Dr Salvatore Russo è laureato in medicina e spec...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.