Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
al.b
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buonasera dottori,convivo da piu di 10 anni con una ragazza che ha una brutta storia famigliare: sua nonna si suicidò all eta di 50 anni cosi come sua madre circa 6 anni fa anch'ella a 50 anni e lo zio (sempre materno) si è suicidato 2 anni fa..
Mi preoccupa il fatto che anche la mia ragazza possa fare lo stesso e vi chiedo se ce una forma di ereditarietà nel suicidio?
Ora lei sembra aver superato bene questi lutti è sempre sorridente,lavora, ha voglia di fare, voglia di uscire e di viaggiare e dice di non sentire la necessità di andare da uno psicologo.secondo voi dovrei convincerla a intraprendere della sedute da un dottore oppure è controproducente se non ne sente lei la necessità?
Spero possiate darmi delle spiegazioni.
Grazie.
Fabio.
 
1 messaggio
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  











NOTIZIE PER LA SALUTE

Piccole concentrazioni di litio disciolto in acqua potabile abbassano tasso suicidio Piccole concentrazioni di litio disciolto in acqua potabile abbassano tasso suicidio

Piccole quantità di litio naturale nell'acqua potabile abbassano i tassi di suicidio, assicur...

DEPRESSIONE BIPOLARE

La depressione bipolare si presenta quando il paziente alterna fasi di profonda depressione a fasi d...

Medicina giuridica e scelte corrette dei cittadini

I temi generali della medicina giuridica riguardano l’interesse verso le scelte dei cittadini ...

Omicidio o suicidio: lo stabilisce la Medicina forense

Nell’analisi di eventi traumatici da asfissia la Medicina forense è sollecitata a defin...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Salvatore Russo

Lo Psichiatra a Siracusa Dr Salvatore Russo è laureato in medicina e spec...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.