Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
ste13578
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
buongiorno dottore sono una donna di 39 a seguito di una malattia autoimmune (eritema polimorfo) ho preso per molti anni il medrol a cicli alterni da 16 mg nell'ultimo periodo ho dovuto assumerne una compressa al giorno per 6 mesi ho poi smesso scalandolo ma dal momento della prima riduzione ho iniziato a sentire forti dolori muscolari e schelettrici tanto quasi da rendermi impossibilitata a muovere gli arti superiori e le mani
ho quindi su consiglio di un immunologo eseguito alcuni esami del sangue dove si è riscontrato un aumento del valore reumaoide piu precisamente il mio valore è 21 mentre il range indicato è inferiore a <14 secondo lei visto che sia mia nonna paterna che mio padre hanno sofferto fin da giovani di artrite reumatoide puo essere il mio malessere ricondotto a quello grazie mille
 
GRF001
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 144
Mi spiace che finora non si sia rivolta a un reumatologo per ottenere una risposta ai suoi problemi. In genere le malattie autoimmuni sul piano clinico sono gestite da questo specialista salvo che non prevalgano sintomi cutanei come mi pare sia stato il suo caso.
Sta di fatto che lei ha preso a lungo cortisonici e, come lei saprà, questi ultimi sono gravati da numerosi effetti collaterali specie nelle somministrazioni protratte.
Il mio consiglio è quello di effettuare un controllo generale degli esami inclusa una batteria quasi completa di quelli relativi all'autoimmunità. (ANA, anti-DNA, anti-ENA, CK, C3, C4, Ra-test, ACPA) possibilmente in un periodo in cui il dosaggio cortisonico è sui 4 mg/die o meno di Medrol ad evitare false normalità.
Tenuto conto della sua famigliarità per artrite reumatoide (AR) (spero ben documentata e non legata alla sola positività del Ra-test) la sua debole positività per questo esame può derivare semplicemente dai parenti e non dalla presenza dell'AR nel suo caso.
Comunque una visita reumatologica non appena in possesso dei dati citati, la ritengo indispensabile.
Per questo vada sul sito reumatologia.it e clicchi su strutture. Troverà quella per lei più comoda. Solo se dovesse attendere molto per la visita anch'io posso valutare clinicamente i suoi problemi nel mio studio.

_________________
Prof Dr Mario Carrabba
    20143 Milano
    Via Fumagalli 9
    Tel.0258105960
    carrabba.mario@alice.it
http://www.reumatologiacarrabba.abcsalute.it
 
ste13578
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 2
buongiorno dottore la ringrazio per la su risposta la visita reumatologica dopo mie continue insistenze sono riuscita a farmela prescrivere con urgenz<ae ce l'avro il 13 marzo presso l'ospedale molinette di torino
se cosi non dovesse bastare la contattero sicuramente
 
3 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Artrocentesi

L'artrocentesi è il prelievo di liquido e fluidi in eccesso presenti vicino ad una articolazione per eliminare, così facendo, la causa del dolore e delle difficoltà motorie. In alcuni casi, si ricorre...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Un esame del sangue è il TAS

L’esame del sangue. Un discorso particolare riguarda gli esami richiesti dal medico come ad es...

Test di broncodilatazione

Il test di broncodilatazione o di broncoreversibilità è richiesto in caso di un difetto di ventilazi...

Quali sono le complicanze del flebolinfedema? Quali sono le complicanze del flebolinfedema?

Le complicanze del flebolinfedema sono: l’erisipela, che e causata da un’infezione dei l...

Patch test per dermatiti da contatto

Il patch test, detto anche test epicutaneo, è uno dei metodi più usati in dermatologia e allergologi...



TROVA LO SPECIALISTA

Kinesis - Centro di fisiokinesiterapia e attività motoria

Il Centro Fisiokinesiterapia Kinesis di Cosenza, situato nel cuore della citt&ag...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.