Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
Laura20
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Mio marito ha avuto una sospetta vasculite ancora da verificarne causa, ha iniziato il venerdì con febbre a 38,8 tosse e raffreddore e linfonodi gonfi (é una sua caratteristica gli succede spesso da quando é piccolo ed ha influenza), la domenica la situazione non migliorava pertanto ha iniziato cura antibiotica con Augmentin due compresse al giorno, la sera tornava sempre la febbre ma più bassa circa a 37,7. Il martedì sera fine del terzo giorno di antibiotico dopo circa 1 ora dall'assunzione della sesta capsula, le gambe hanno iniziato a diventare di un colore rosso acceso da metà coscia in giù (il medico ci ha detto che in gergo si dice a stivale), erano al tatto bollenti, al pronto soccorso gli hanno fatto analisi del sangue dove risulta ldh alto e piastrine poco inferiori alla norma, ma ci hanno detto che normale vista assunzione dell'antibiotico e di vari antifebbrili nei giorni precedenti.
Ci hanno consigliato di effettuare visita reumatologica ed allergica, volevo sapere secondo il vostro parere se questa vasculite potrebbe essere stata causata dallo streptococco o dall'antibiotico.
Ora sta facendo cura cortisonica con 1/2 pasticca di metrol a colazione e 1/2 a cena per 5 Giorni, poi per altri 5 da assumere solo la mattina, successivamente per 5 mattine a giorni alterni.
Il rossore si é placato notevolmente ma avverte gonfiore alle caviglie e debolezza, possono essere cause del cortisone?


Allegati:
Commento file: Questo era al secondo giorno dopo Bentelan dato al pronto soccorso
IMG_20170607_112017.jpg
[ 2.29 MiB | Osservato 3444 volte ]
 
GRF001
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 144
Non è possibile dare un parere su un caso complesso senza un controllo diretto del paziente e degli esami. Inoltre il trattamento cortisonico in atto ha alterato sensibilmente il quadro iniziale.
Segua le prescrizioni del Reumatologo e tenga presente che la debolezza può manifestarsi se la riduzione del dosaggio cortisonico è troppo rapida e l'edema alle caviglie, se non è doloroso al movimento e al carico, può dipendere dalla limitata funzionalità motoria degli arti inferiori.

_________________
Prof Dr Mario Carrabba
    20143 Milano
    Via Fumagalli 9
    Tel.0258105960
    carrabba.mario@alice.it
http://www.reumatologiacarrabba.abcsalute.it
 
Laura20
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
Grazie della celere risposta, mio marito fa un lavoro che lo porta a camminare tutto il giorno anche se in questi giorni, da quando é avvenuto l'arrossamento Delle gambe, é stato a riposo ma come già detto il rossore é quasi del tutto sparito. So che non é possibile fare una diagnosi senza visitare e studiare di persona il paziente ma vorrei sapere se lo streptococco può causare questi sintomi dato che si é scatenato il tutto con un'influenza, forte raffreddore, tosse e assunzione di Augmentin.
La ringrazio anticipatamente.
 
GRF001
Esperto di ABCsalute.it
Avatar utente
Messaggi: 144
Raramente quadri simili possono essere associati a infezioni stafilococciche non streptococciche. Forse è questa la ragione dell'uso dell'augmentin.
Questa è la mia risposta finale.

_________________
Prof Dr Mario Carrabba
    20143 Milano
    Via Fumagalli 9
    Tel.0258105960
    carrabba.mario@alice.it
http://www.reumatologiacarrabba.abcsalute.it
 
4 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Artrocentesi

L'artrocentesi è il prelievo di liquido e fluidi in eccesso presenti vicino ad una articolazione per eliminare, così facendo, la causa del dolore e delle difficoltà motorie. In alcuni casi, si ricorre...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Crampi muscolari

Si definiscono così le contrazioni involontarie dei muscoli scheletrici, specie degli arti inferiori...

S.O.S. gambe pesanti: consigli e prevenzione S.O.S. gambe pesanti: consigli e prevenzione

In estate, avere gambe pesanti e gonfie è una consuetudine per la maggior parte delle donne. La spia...

Ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori

L'ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori esamina l'aspetto morfologico delle arterie dell'ar...

EcoColorDoppler artero venoso degli arti inferiori

L'ecocolordoppler artero-venoso arti inferiori è un esame diagnostico per immagini che si effettua p...



TROVA LO SPECIALISTA

Kinesis - Centro di fisiokinesiterapia e attività motoria

Il Centro Fisiokinesiterapia Kinesis di Cosenza, situato nel cuore della citt&ag...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2021 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.