Guarda gli argomenti della categoria:  

Autore Messaggio
pani
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 1
Buongiorno,
ho 57 anni e nel dicembre 2018 sono stato operato di prostatectomia radicale laparoscopica,in seguito ad un psa 31,00 e alla biopsia di 18 frustoli che hanno evidenziato adenocarcinoma acinare,score sec. Gleason 3+4=7. Classificazione: pT3a,pNX,L0,V0,Pn1. Il mio urologo non miha sottoposto a nessuna cura,tranne il controllo trimestrale del psa.
Psa a tre mesi 0,007
Psa a sei mesi 0,154
Psa a nove mesi 0,333
Lo stesso urologo vuole ancora attendere prima di intraprendere un'azione(?).
Scrivo per conoscere la Vs in merito.
Cordiali saluti.
Inviato: 24/09/2019, 11:34
 
donciccio
Utente di ABCsalute.it
Messaggi: 3
pani ha scritto:
Buongiorno,
ho 57 anni e nel dicembre 2018 sono stato operato di prostatectomia radicale laparoscopica,in seguito ad un psa 31,00 e alla biopsia di 18 frustoli che hanno evidenziato adenocarcinoma acinare,score sec. Gleason 3+4=7. Classificazione: pT3a,pNX,L0,V0,Pn1. Il mio urologo non miha sottoposto a nessuna cura,tranne il controllo trimestrale del psa.
Psa a tre mesi 0,007
Psa a sei mesi 0,154
Psa a nove mesi 0,333
Lo stesso urologo vuole ancora attendere prima di intraprendere un'azione(?).
Scrivo per conoscere la Vs in merito.
Cordiali saluti.

ti racconto la mia esperienza:sono stato operato anch'io come te per un adenocarcinoma alla prostata di grado 9;poi sono stato sottoposto ad un ciclo di radioterapia di 33 sedute;poi l'urologo mi ha prescritto il blocco androgino tramite il farmaco,ENANTONE un' iniezione ogni 3 mesi,ciò al fine di mantenere il livello degli ormoni maschili basso,poichè in un ambiente cosi è più difficile sviluppare tumore;dopo i cicli di radioterapia,il mio PSA si è portato a zero e cosi si è mantenuto per quasi 6 anni;adesso il PSA ha ripreso ad aumentare poiche ho voluto malauguratamente,interrompere il blocco androgino,e si è portato rapidamente nel giro di qualche mese a 4,ora mi devo sottoporre a visite ed esami perchè si temono recidive;strano che il tuo urologo non ti abbia prescritto il blocco androgino,in ogni caso questo aumento del PSA ,potrebbe indicare che nel tuo organismo sta succedendo qualcosa; consiglio di non aspettare che aumenti troppo,e di cominciare a fare qualche esame(tipo scintigrafia ossea total body,tac ecc),perche se si sta sviluppando un tumore alle ossa,all'inizio te la cavi facilmente(è sufficiente la radioterapia),ti saluto
Inviato: 24/09/2019, 12:06
 
2 messaggi
Rispondi all’argomento


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  





ESAMI O PRESTAZIONI MEDICHE CORRELATE

Cistoscopia

La cistoscopia è un esame diagnostico effettuato in presenza di sospette malattie riguardanti uretra, vescica e prostata, come ad esempio l'ematuria, il dolore pelvico e le infezioni recidivanti, la v...

Instillazioni endovescicali

Le instillazioni endovescicali consistono nella somministrazione di un farmaco che serve a impedire la recidiva di un tumore alla vescica nei pazienti che ne hanno avuto uno. Attraverso un piccolo c...







NOTIZIE PER LA SALUTE

Patologie trattabili con tecnica laparoscopia e/o robotica

INTERVENTI SUL RENE -ca o rene non funzionante: nefrectomia   laparoscopica -ca urotelial...

La Laparoscopia Robotica in Urologia

Il primo robot, cui   fu dato il  nome " da Vinci " in onore al grande Leonardo, fu m...

Urologia cura l'apparato genito-urinario Urologia cura l'apparato genito-urinario

L'urologia è una branca specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie dell&...

Tumore alla prostata: diagnosi con nuovo test non invasivo Tumore alla prostata: diagnosi con nuovo test non invasivo

Il tumore alla prostata è largamente diffuso tra gli uomini over 65 e attualmente, eccetto la visita...



TROVA LO SPECIALISTA

Dr Marcello Scibona

L’Andrologo Scibona di Pisa svolge la sua attività professionale ne...

Casa di Cura San Michele

La Casa di Cura San Michele ha come caratteri distintivi la competenza professio...

Prof. Dr Luigi Claudio

L'Urologo di Napoli Dott. Luigi Claudio nella sua lunga carriera professionale h...



ABCsalute S.r.l. ora axélero S.p.A. Copyright 2009 - 2019 ©Tutti i diritti riservati - C.F./Partita IVA IT 07731860966
Sede Legale: via Cartesio, 2 20124 Milano - Cap. Soc. € 68.000,00 i.v - R.E.A. Milano n. 1978319 - N.Telefono +39 02 83623320 - info@axelero.it

Aggiornato al 20/03/2017 - Il sito si finanzia con gli abbonamenti dei medici inserzionisti e non riceve finanziamenti dalla pubblicità o dalla visualizzazione di contenuti commerciali.
Il contenuto editoriale del sito non è influenzato dalle fonti di finanziamento.